Connect with us

Android 6.0 Marshmallow: ecco le 11 funzioni nascoste

Android-6-0-Marshmallow-funzioni-nascoste

Android

Android 6.0 Marshmallow: ecco le 11 funzioni nascoste

Ogni volta che Android lancia sul mercato una nuova versione del suo sistema operativo, le modifiche al nuovo modello rendono lo stesso più sicuro e di facile utilizzo. Il problema è che, per qualche ragione, Android pensa che siamo tutti in grado di scovare queste nuove funzionalità da soli, senza un manuale d’istruzioni. Il sistema Android 6.0 Marshmallow non fa eccezione. Visto che lo useremo ancora per un po’ di tempo, pure con l’uscita del nuovo modello Android N nei prossimi mesi, tanto vale farlo al meglio.

Ecco la lista delle 11 funzionalità di Android Marshmallow che potrebbero tornarvi utili, ma di cui probabilmente ignoravate l’esistenza (per ovvie ragioni di comodità, nella descrizione ci riferiremo alla loro locazione di una versione Marshmallow non modificata con temi o simili):

1. Google on Tap:

Sembra strano, ma una delle caratteristiche nascoste è proprio una delle più importanti. Google Now on Tap permette, dall’interno di un’App, di tenere premuto il pulsante Home per ottenere tutte le informazioni e novità rilevanti riguardo l’App stessa, sotto forma di piccole schede sullo schermo principale.

Android-6-0-Marshmallow-funzioni-nascoste

2. Ok Google:

Nonostante sia presente su ogni Home di Marshmallow, questa è probabilmente una della App più difficili da scovare. Finché il vostro schermo Google è attivo, potete tranquillamente dire “Ok Google…” e fare le vostre domande al telefono.

3. File Explorer:

Per trovare questa funzione bisogna andare su Impostazioni e poi da lì sul menù Memoria ed USB. Una volta dentro, basta selezionare l’opzione “Explore”. Sebbene non funzionale come ile applicazioni di terze parti (ad esempio File Manager, che permette di creare cartelle e modificare il nome dei file), per muoversi velocemente all’interno dei propri file è una soluzione più che dignitosa.

file-explorer

4. Lock Screen Message:

Molti preferiscono un motto di spirito od una citazione famosa, ma forse sul proprio schermo è meglio scrivere qualche informazione di contatto, in caso un buon samaritano trovi il vostro cellulare perduto. Per attivare questa funzione andate su Impostazioni > Sicurezza > Lock Screen Message. Il messaggio apparirà come un piccolo scroll sul vostro display.

lockscreen-message

5. Customizzazione e Barra di stato:

Per migliorare le prestazioni del vostro Android, potete attivare il System UI Tuner, anche se Google consiglia molta cautela perché certe modifiche potrebbero alterare il vostro telefonino definitivamente.

Per attivarlo, dal menu Quick Settings selezionate il simbolo dell’ingranaggio e tenetelo premuto per alcuni secondi. Così entrerete nel menu Impostazioni ed un pop up vi avviserà che “Congratulazioni! System UI Tuner è stato aggiunto alle Impostazioni.” Usate il menu System UI Tuner per gestire le vostre shortcut ed icone a piacimento.

system-tuner-ui

6. Percentuale batteria sulla barra di stato:

Ci sono diverse maniere per vedere quanta batteria ci rimane su Android. La più semplice è andare sulla tendina della funzione Quick Setting e consultarla da lì. Ma per averla sempre sott’occhio, è sufficiente usare l’appena descritto SUT e scegliere l’opzione “Visualizza la percentuale della batteria“.

battery-percentage

7. Smarter Volume Controller:

Su Marshmallow, Google ha finalmente messo a posto il “disastro” fatto con i controlli del volume sulla versione Lollipop. Ora, quando premerete i tasti per regolare il volume, Android vi mostrerà i diversi regolatori per ogni funzione (notifiche, musica e timer). Premendo la freccetta in basso, avrete a disposizione ancora più regolatori da utilizzare.

smarter-volume-controls

8. Gestire le autorizzazioni delle app:

Una delle funzioni più semplici ed utili. Molte volte dobbiamo “litigare” con applicazioni troppo invadenti, le cui funzioni automatiche (luogo e microfono per esempio) a volte ci rendono difficile l’uso del telefono. Su Marshmallow, per impedire l’accesso ai nostri dati da parte di una applicazione, basta andare sul menu e cliccare di seguito Impostazioni > Applicazioni > *nome dell’app* > Autorizzazioni. In tale modo, deciderete voi di volta in volta quali applicazioni possano utilizzare le periferiche del telefonino.

app-permissions

9. Ricerca vocale dalla Lock Screen:

Altra funzione utilissima, ma che passa nascosta facilmente sotto ai nostri occhi. Se siete sulla Lock Screen, sull’angolo inferiore sinistro dove prima c’era la shortcut per la chiamata telefonica, adesso c’è quella per la Voice Search. Attivando il microfono, si potrà cominciare immediatamente con le ricerche vocali.

10. Attivare il risparmio batteria:

La nuova gestione della batteria di Marshmallow implementa già una tecnologia migliore rispetto ai modelli Android precedenti, però si può ancora migliorare la prestazione del proprio telefonino riducendo i processi di background. Dal menu impostazioni scegliete Impostazioni > Batteria > Risparmio batteria. Fate attenzione però, in modalità risparmio molte funzioni (vibrazione e scambio dati per esempio) rischiano di subire dei rallentamenti od un calo sostanziale della performance.

battery-saver-m

11. Il clone nascosto di “Flappy Bird”.

Come nella precedente versione Android 5.0 Lollipop, anche Marshmallow contiene un piccolo clone del popolare gioco Flappy Bird. Dal menù Impostazioni, entrate in Informazioni Telefono e tenete premuto per alcuni secondi sul numero seriale del vostro telefono, fino a che apparirà l’icona “M” sullo schermo. Toccate l’icona per trasformarla in un lecca-lecca, e tenete premuto lo stesso fino a che il gioco partirà.

 flappy-bird-m

Continua a leggere
Advertisement
Commenti
Top