Connect with us

Android lollipop: Google now e l’utilizzo della voce

Android

Android lollipop: Google now e l’utilizzo della voce

android-lollipop

Gli utenti che stanno utilizzando l’ultima versione di Android Lollipop possono ora modificare le impostazioni con semplici comandi vocali, senza l’utilizzo delle mani.
Google Now sostiene da tempo i comandi vocali per passare tra le impostazioni del dispositivo, come Wi-Fi, Bluetooth, GPS, ecc ma non c’era modo di farlo solo con la voce – un comando avrebbe aperto l’impostazione corretta, ma si doveva togliere manualmente passando con un tap. Ora questo piccolo, ma piuttosto inspiegabile fastidio è stato risolto se utilizzate Android Lollipop e l’ultima versione di Search app.

Mostrati dai test effettuati da Android Police, l’utilizzo dei comandi vocali su Android Lollipop attualmente funziona con la torcia integrata, Wi-Fi, e Bluetooth. Altre funzioni come il GPS, la modalità aereo, le impostazioni di volume, o il tethering non sembrano funzionare con il comando vocale al momento. Per le funzioni che si possono gestire vocalmente, si otterrà una conferma vocale e una immagine sul display dello smartphone che consente di attivare o disattivare la funzione attivata con un tocco.

I ispositivi che eseguono KitKat o versioni precedenti non sembrano avere questa funzione, anche se si accende la torcia elettrica (ma non il Bluetooth o il WiFi). Non è chiaro che cosa sta facendo perdere così tanto tempo a Google per lanciare questa relativamente semplice funzionalità di Google Now, dato che scattare una foto o riprodurre dei brani da Play Music o YouTube sono già integrati. Mentre, in molti casi, un paio di tap possono essere più facili rispetto al dare un comando vocale, questa è solo un’altra pietra miliare sulla lunga strada per la semplificazione nella vita quotidiana dell’utilizzo di un device.

Commenti
Advertisement
Top