Attenzione! Se sbagli data l’Iphone va in tilt!

cambiare data iPhone

Cambiare data iPhone manda in tilt il telefono? Mi raccomando, non provare questo procedimento tanto per fare, per vedere se funziona, altrimenti ti ritroverai con uno smartphone da buttare. Ecco cosa accade.

Cambiare data iPhone conviene? 

Cambiando la data dell’iPhone sui modelli più recenti accade un fatto strano: se metti il 1 gennaio 1970, l’iPhone va in tilt diventando inutilizzabile senza poter essere nemmeno riavviato. Perché avviene tutto ciò? Sebbene l’iPhone sia stato sempre aggiornato di mese in mese, la funzione del cambio della data risale all’inizio degli anni ’70.

Quando il telefono viene spento e riacceso, si rifiuta di riavviare il sistema, visualizzando semplicemente la schermata iniziale di Apple senza andare oltre. Il tentativo di riavviare il telefono collegandolo ad iTunes non funziona. Gli utenti hanno segnalato che l’unico modo per risolvere questo problema è portarlo a un Apple Store.

Questo hack rende inutilizzabile qualsiasi device iOS con un processore da 64 bit: l’iPhone 5s, 6, 6 Plus, 6s, 6 Plus, l’iPad Air 2, iPad Mini 3 e 4 e la sesta generazione di iPod Touch. Il bug è stato testato da diversi utenti Reddit, molti dei quali hanno confermato che, dopo essersi spento, il device si rifiuta di riavviarsi.

Il problema tecnico probabilmente dipende dal fuso orario: gli utenti in America, con fusi orari dietro GMT, sono stati colpiti, ma un utente con il fuso orario impostato a Pechino non si è accorto di nulla. L’iPhone memorizza la data in GMT, per cui in alcuni fusi orari modificare data iPhone mettendo il primo gennaio 1970 andrà ad impostare l’suo orologio interno sotto lo zero, secondo un utente Reddit.

L’iPhone imposta la data automaticamente, ma nel menu delle impostazioni, gli utenti possono attivare e selezionare manualmente la data, scorrendo fino al 1° gennaio 1970. Quando il telefono viene riavviato, si blocca la schermata di apertura bianca con il logo Apple.

Il bug è stato scoperto apparentemente in fase di test sul beta di iOS 9.3, l’ultima versione del software iOS, anche se colpisce gli iPhone con iOS 8 e successivi sistemi.