Connect with us

Chevrolet introdurrà “Active Phone Cooling” per raffreddare i vostri smartphone

News

Chevrolet introdurrà “Active Phone Cooling” per raffreddare i vostri smartphone

active phone cooling

La Chevrloet ha annunciato che introdurrà presto una nuova tecnologia sulle sue nuove auto per permettere ai vostri smartphone di restare freschi durante la fase di ricarica wireless. Tale sistema si chiamerà “Active Phone Cooling” e sarà disponibile con i modelli di auto che supporteranno la ricarica via wireless, come ad esempio la nuova Impala, il modello Malibu, la compatta Cruze e il modello ibrido Volt.

 

Questa nuova tecnologia si è resa necessaria dai primi esperimenti fatti dalla Chevrolet. Pare, infatti, che durante la ricarica wireless gli smartphone raggiungessero temperature allarmanti, fino a spegnersi per sicurezza. Gli ingegneri che hanno inventato l’Active Phone Cooling allora per aggirare il problema hanno pensato di deviare il flusso di aria condizionata dell’auto e farla convergere sulla piattaforma della ricarica wireless, in modo da raffreddare lo smartphone durante il processo ed evitando che si spenga per problemi di surriscaldamento. L’Active Phone Cooling ovviamente può funzionare solo se l’aria condizionata è funzionante, o se lo smartphone supporti la ricarica wireless.

 

Per capire perchè si verifica questo problema bisogna spiegare come funziona la ricarica wireless. Essa funziona per induzione, si crea un campo elettromagnetico per trasferire energia all’apparato elettrico, con una grossa spesa di energia, che genera tanto calore. Questo tipo di ricarica, infatti, è ancora sconsigliato per le vostre batterie, in quanto ne riducono di parecchio la longevità proprio a causa dell’eccessivo surriscaldamento, per cui tecnologie come l’Active Phone Cooling saranno utili proprio a limare questo grave problema.

 

Per cui, per ora, usate la ricarica wireless solo se siete costretti!

 

Fonte

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Top