Connect with us

Come usare l’app INPS: come scaricarla, installarla ed utilizzarla

Android

Come usare l’app INPS: come scaricarla, installarla ed utilizzarla

INPS

Anche in Italia, finalmente, si sta cercando di sburocratizzare il più possibile le procedure, e far sparire le carte dagli uffici, spostando il tutto su una via telematica, più veloce, efficiente e conveniente. Anche l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS) ha infatti fatto sviluppare un’app per android da cui è possibile accedere ad una serie di servizi, evitando quindi delle noiose code in qualche ufficio.

L’app INPS è gratuita ed è disponibile sui vari store dei vari dispositivi mobili. Una volta scaricata ed installata, si accede subito ad un menu principale che fornisce alcuni servizi basilari. Si possono infatti consultare gli orari degli sportelli delle varie sedi, nel caso si debba per forza andare in un ufficio di persona per qualche servizio non disponibile online, tanto per cominciare.
E’ possibile anche ricercare gli uffici postali, tabaccai o sportelli bancari più vicini dove e possibile versare contributi relativi all’INPS.

Si possono effettuare richieste e domande di informazioni, tramite il servizio INPSrisponde, alle quali viene assegnato un numero di protocollo, per poter consultare le risposte successivamente, il tutto in tempi molto ragionevoli.
E’ possibile inoltre accedere al simulatore del calcolo dei contributi sul lavoro domestico, in cui un datore di lavoro, inserendo delle informazioni semplici come la tipologia di contratto, le ore retribuite e la durata della simulazione, può sapere quanti contributi deve versare per il suo dipendente.

L’app INPS da accesso anche ad una serie di servizi più avanzati, in cui è necessario accedere inserendo il proprio codice fiscale e il proprio codice PIN. Tale codice PIN va richiesto sul sito ufficiale INPS e viene spedito direttamente a casa in breve tempo.
Da questi menu più avanzati si possono effettuare varie procedure e controlli, come ad esempio visualizzare il proprio estratto conto contributivo direttamente online, oppure visualizzare lo stato dei pagamenti di riscatti, ricongiunzioni e rendite.
Sempre da questa comoda app potrete anche effettuare l’iscrizione per i lavoratori parasubordinati o visualizzare il cedolino pensione degli utenti Gestione Dipendenti Pubblici.

L’app INPS permette quindi di risparmiare tempo, permettendovi di fare decine di cose direttamente dal vostro smartphone (o tablet, esiste una versione apposita dell’app ottimizzata per questi dispositivi), e soprattutto di evitare di incorrere in errori, tramite le numerose informazioni e possibilità di chiarimenti offerte dall’app.

Se non dovesse bastarvi quanto offerto dall’app INPS, potete anche visualizzare il sito ufficiale oppure andare sul sito trovanumeri dove potrete trovare numeri di telefono utili per contattare gli uffici.

Commenti
Advertisement
Top