Connect with us

Cyanogen guadagna 110 milioni di dollari, senza l’aiuto di Microsoft

News

Cyanogen guadagna 110 milioni di dollari, senza l’aiuto di Microsoft

cyanogen-guadagna-110-milioni-dollari-senza-laiuto-di-microsoft

Alla fine dello scorso gennaio, un report del Wall Street Journal indicava che Microsoft era interessata a fare un’investimento in Cyanogen Inc. per avere una percentuale in tale società.

I 70 milioni di dollari che Microsoft aveva intenzione di investire avrebbero dato all’azienda una quota di minoranza in quanto Cyanogen ha una stima di “molte centinaia di milioni” di dollari; anche senza Microsoft, Cyanogen Inc. è riuscita a raccogliere circa 110 milioni dollari, in un giro del valore 500 milioni, sempre secondo il rapporto di Bloomberg.

Oggi un nuovo rapporto di Bloomberg scrive che Microsoft ha deciso di non investire in Cyanogen in questo momento, e se ciò è vero, Microsoft potrebbe comunque essere ancora interessata a un “accordo commerciale” che darebbe la possibilità di installare il suo software su dispositivi Cyanogen. Microsoft e Cyanogen non hanno diffuso molte notizie di un tale accordo, ma non è chiaro cosa succederà ora che l’investimento non è più sul tavolo. Le aziende, al momento, hanno rifiutato di commentare.

Cyanogen ha smosso le acque ultimamente con la promessa di creare una piattaforma completamente nuova, basata su Android, ma completamente indipendente dei servizi di Google. L’idea è quella di fornire un’alternativa alle applicazioni e servizi Google, dalla posta elettronica alla produttività. La startup spera di attirare partner che cercano di stabilire una presenza forte su Android, priva dei paletti imposti da Google o Apple (o anche Microsoft).

Così Cyanogen finora ha collaborato solo con piccoli operatori, come Nextbit , SwiftKey , e più recentemente con Boxer . Un accordo per avere preinstallate le applicazioni di Microsoft sui dispositivi Cyanogen sarebbe un vero e proprio “colpo di stato” per la società fondata da Steve Kondik e Kirt McMaster.  Il CEO di Cyanogen, Kirt McMaster, ha detto recentemente che la società avrebbe un proprio App Store e che verrà messo in servizio entro 18 mesi.

Cyanogen sta gettando le fondamenta per un sistema operativo libero da Google, nel bene e nel male. Questo è un impegno difficile, ma il potenziale di successo, stando alle cifre di cui si parla, può valere la pena.

Commenti
Advertisement
Top