Connect with us

Furti di smartphone in calo grazie ad Apple

News

Furti di smartphone in calo grazie ad Apple

furti smartphone

L’FCC ha riportato uno splendido calo furti di smartphone, ed Apple è stata citata per i cali significativi di ​​questi crimini. La funzione Activation Lock di Apple è servita a far ridurre il numero di rapine che coinvolgono gli smartphone di un enorme 38% a San Francisco, il 24% a Londra e il 19% a New York. Queste riduzioni hanno avuto luogo sei mesi dopo il debutto di tale funzione.

L’FCC consiglia agli utenti di essere a conoscenza delle caratteristiche del loro dispositivo, e di annotare il numero IMEI. Le varie agenzie federali statunitensi hanno poi affermato che bisogna considerare il furto di un telefono così grave come il furto di carte di credito. Dopo tutto, molte importanti informazioni personali risiedono all’interno di uno smartphone.

L’Activation Lock, che è stato introdotto con iOS 7, impedisce la disabilitazione della funzione “Trova il mio iPhone” su un portatile rubato. Se un ladro tenta di disabilitare “Trova il mio iPhone”, il dispositivo si bloccherà finché non verrà inserita la password corretta. Inoltre questa funzione impedisce che i dati vengano cancellati dal telefono senza la password corretta. La FCC ha inoltre suggerito che le applicazioni di sicurezza potrebbero essere utili nella lotta contro il furto di smartphone, e che chi è vittima di un tale crimine, deve segnalare l’accaduto immediatamente.

Via

Commenti
Advertisement
Top