Galaxy J3 (2017): in arrivo un nuovo entry-level Samsung

Samsung Galaxy J3 (2017)

Samsung testa un nuovo dispositivo entry-level pronto per essere lanciato sul mercato nei prossimi mesi, questo almeno stando a quanto emerso di recente su Zauba. Si tratterebbe del nuovo Galaxy J3 (2017), dispositivo dal costo ridotto che ha già fatto parlare bene di se nella sua versione precedente.

Malgrado l’azienda sudcoreana sia ancora occupata nella vicenda dei Galaxy Note 7 esplosi, si dimostra ancora una volta capace di uscire da qualsiasi crisi lavorando minuziosamente ai suoi nuovi dispositivi. Ne è l’esempio il Samsung Galaxy S8 alla quale si lavora senza freni e, adesso, anche il nuovo Samsung Galaxy J3 (2017) che dovrebbe essere lanciato sul mercato con un prezzo concorrenziale e possedere prestazioni accettabili per tutti i tipi di utilizzo.

Galaxy J3 (2017): migliore o peggiore del modello 2016?

Sicurezze non se ne avranno fino a quando i due smartphone non potranno essere messi a confronto.

La scheda tecnica è simile alla precedente e analizzandola si possono trovare miglioramenti importanti come quello della memoria RAM che passa da 1.5 GB (per la versione 2016) a 2 GB (per la versione 2017).

D’altro canto ci lascia perplessa la scelta del processore quad-core che passa da 1.5 GHz (versione 2016) a 1.2 GHz (versione 2017). Questo però può significare davvero poco. La taratura del processore non è tutto ciò che conta e talvolta un quad-core 1.2 Ghz può offrire prestazione anche molto superiori di quelle offerte da un quad-core 1.5 Ghz.

Sul comparto multimediale invece siamo agli stessi livelli, almeno per quanto riguarda le specifiche tecniche: fotocamera posteriore da 8 Megapixel e anteriore da 5 Megapixel. 

Il display sarà un 5 pollici con risoluzione HD ma si vocifera di un ulteriore versione per i mercati emergenti che entrerebbe in commercio con risoluzione Full HD.

In conclusione il Galaxy J3 (2017) è quasi identico alla sua precedente versione, quindi speriamo in un’accurata progettazione del software interno in modo che il dispositivo possa offrire prestazioni superiori a quelle offerte dalla precedente versione.

Prima di ogni giudizio affrettato, quindi, aspetteremo di provare il terminale nella speranza di restare sorpresi.

Prezzo al lancio

Non abbiamo ancora informazioni sicure per quanto riguarda il prezzo di vendita del dispositivo. Samsung probabilmente tenterà di competere nella fascia low-cost del mercato, nella quale però si trovano già in commercio dispositivi con caratteristiche hardware e prestazioni migliori.

In ogni caso, stando alle informazioni reperite, Samsung Galaxy J3 (2017) dovrebbe essere lanciato sul mercato al prezzo di 100 dollari americani e quindi, presumibilmente, dai 120 ai 140 euro in Italia (date le tasse e la garanzia italiana).