Connect with us

Google introduce la funzione “trova il mio telefono”

News

Google introduce la funzione “trova il mio telefono”

Google introduce la funzione "trova il mio telefono"

Se avete smarrito il vostro telefono Android o ve l’hanno rubato, da oggi Googlevi viene in soccorso. La società di Mountain View ha annunciato oggi che, se non si riesce a trovare il vostro telefono Android per un motivo o un altro, potrete andare sul motore di ricerca Google dal vostro computer desktop e digitare “Find my phone” ed il motore di ricerca mostrerà la posizione del telefono dandovi anche la possibilità di farlo squillare. Per avere questa feature è necessario avere l’ultima versione dell’app Google installata sul vostro device.

Una volta che siete nella pagina principale di Google e digitate “Trova il mio telefono”, una mappa vi mostrerà esattamente dove si trova il vostro telefono; inoltre cliccando sull’icona “Ring” nella parte inferiore dello schermo, Google potrà far squillare il telefono per 5 minuti a volume massimo.

Questa feature funziona nn solo con i cellulari, gli utenti Android hanno la possibilità di trovare anche il loro smartwtch con Android Wear, chiedendo a Google di “trovare il mio orologio.”

30 milioni di utenti Android hanno utilizzato le funzionalità simili disponibili con l’applicazione Android Device Manager per trovare il proprio telefono smarrito o rubato. Quest’ultimo ha anche funzionalità aggiuntive che consentono agli utenti Android di cancellare da remoto i dati sul loro telefono cellulare, al fine di impedire che le informazioni cadano nelle mani sbagliate grazie alle novità introdote con Androi Lollipop. Con l’applicazione, gli utenti Android potranno anche reimpostare da remoto il PIN.

Sia che si utilizzi l’applicazione Android Device Manager o usando solo Google.com sul desktop, potrete trovare il vostro smartphone perso o rubato o guardare semplicemente dove si trova chiedendo a Google di trovarlo per voi.

Commenti
Advertisement
Top