Connect with us

Google investe 100 milioni di dollari nella sicurezza

News

Google investe 100 milioni di dollari nella sicurezza

Google

Negli ultimi mesi il mondo di internet è diventato un posto pericoloso per moltissime aziende con business online e addirittura anche molti governi. Aziende come JC Penny o la Target ed anche il Governo Federale Statunitense e l’esercito sono stati oggetto di cyber attacchi. Google, messa in allerta da tutto questo, sta cercando di fare di tutto per non entrare nel mirino degli hacker.

Alcune fonti sostengono che una delle più grandi aziende di sicurezza internet del mondo, la CrowdStrike, abbia ricevuto 100 milioni di dollari da parte della divisione Google Capital, praticamente il doppio della cifra investita l’anno precedente.

Non è chiaro cosa debba fare CrowdStrike nei dettagli per Google. Forse Google è interessata al nuovo e sperimentale servizio di un tool in una cloud che pare aiuti tanto le compagnie e i governi a trovare e fermare dei cyber attacchi che stanno avvenendo in diretta, oppure sono stati semplicemente convinti dal recente successo di CrowdStrike nel gestire un attacco di alcuni hacker cinesi (gli Hurricane Panda) che si sono accaniti su alcune compagnie statunitensi sfruttando un buco in Windows chiamato 0-day. “Hanno capito che abbiamo alzato la difficoltà e il tempo necessario per sfruttare i bug 0-day, e quindi hanno rinunciato, è la prima volta che accade”, così aveva commentato la vicenda Dmitri Alperovitch, il capo di CrowdStrike.

Bisognerà capire come ora Google gestirà gli investimenti in CrowdStrike, se vorrà solo sfruttarne le conoscenze oppure assorbirla pian piano del tutto, seguiremo gli sviluppi futuri.

Fonte

Commenti
Advertisement
Top