Google Now si aggiorna: informazioni sotto la barra di ricerca

google now si aggiorna

Con i nuovi dispositivi Pixel, il colosso di Mountain View mostrerebbe finalmente anche il nuovo Google Assistent, ovvero un aggiornamento molto corposo dell’attuale Google Now che promette davvero bene. In attesa della distribuzione dei nuovi Pixel e Pixel XL, però, l’applicazione Google Now si è aggiornata di recente offrendo una nuova e interessante funzionalità.

Alcuni utenti, soprattutto quelli residenti negli Stati Uniti, hanno visto il loro terminale mostrare nuove notifiche sotto la barra di ricerca google.

google now si aggiorna

Come si può vedere dall’immagini le nuove notifiche appaiono in semitrasparenza senza dare alcun fastidio e si limitano a mostrare informazioni sulle schede di Google Now che potevamo controllare solo aprendo l’applicazione.

I messaggi mostrati potranno essere facilmente nascosti con un semplice tap sulla “X” accanto alla notifica (come si vede nell’immagine).

Il nuovo aggiornamento, in ogni caso, non è ancora apparso su tutti i terminali e questa probabilmente è stata una scelta di Google presa per verificare se la nuova funzionalità possa piacere o meno ai suoi utenti.

Era da un po’ che Google non aggiungeva nuove funzionalità all’assistente vocale. Sicuramente, con l’avvento del nuovo Google Assistent sui terminali Pixel, molti persone si aspettavano che l’attuale Google Now venisse un po’ trascurato. Con questo piccolo aggiornamento, però , Google ha chiarito bene le intenzioni di offrire comunque supporto all’applicazione pur lasciando il nuovo assistente di sistema sviluppato un’esclusiva per i dispositivi Pixel.

Come verificare e attivare la nuova funzionalità di Google Now?

Se la nuova funzionalità introdotta da Google al suo assistente vocale vi piace, potete verificare se anche voi siete stati tra i fortunati utenti prescelti per poterla già utilizzare.

Vi basterà recarvi nelle impostazioni dell’applicazione e ricercare la nuova voce “Widget” che vi permetterà di attivare o disattivare questa nuova caratteristica.

In secondo luogo, se tale funzionalità non dovesse essere apparsa tra le impostazioni dell’applicazione, potete provare a recarvi nel Play Store e controllare se ci sono nuovi aggiornamenti per l’applicazione in questione.

Se tra gli aggiornamenti non dovesse risultarvi nessuna nuova versione per Google Now, allora non vi resta che aspettare un eventuale rilascio definitivo del nuovo minor-update.

Noi ovviamente speriamo che la nuova funzionalità sarà resa presto disponibile per tutti gli utenti. Intanto vi invitiamo a dirci cosa ne pensate di questa piccola aggiunta nei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…