Connect with us

H1Z1 sarà rimborsato a chiunque ne farà richiesta

Giochi

H1Z1 sarà rimborsato a chiunque ne farà richiesta

Purtroppo, il lancio in accesso anticipato di H1Z1 è stato un completo disastro ma, a quanto pare, i problemi per Sony Online Entertainment non sono che all’inizio.

Molti utenti, infatti, non hanno assolutamente digerito la politica del pay to win, un modello che gli sviluppatori, almeno inizialmente, avevano completamente escluso. Qualcosa, però, non è andata per il verso giusto.

Il presidente di Sony, John Smedley, ha però voluto rassicurare tutti gli utenti, annunciando un’immediato intervento per risolvere la situazione. Inoltre, è stato assicurato un pronto rimborso del gioco (19,99€) per tutti coloro che ne facessero richiesta. Se anche voi non avete preso bene la politica di Sony per questo H1Z1 potete scrivere all’indirizzo [email protected] e, dopo 2-3 giorni dalla richiesta, potrete riavere indietro la vostra spesa. Queste le parole del presidente Sony:

Se pensate che i lanci dagli aerei siano un problema per voi, potete chiedere immediatamente un rimborso all’indirizzo [email protected]. Questa offerta si applica fino a lunedì e solo alle persone che hanno comprato il gioco a partire dalle 19,30 (ora italiana) del 16 gennaio. Notate che la richiesta passerà da noi e non da Steam. Ciò significa che ci vorrà un po’ più di lavoro per il rimborso, siate pazienti perché potrebbero volerci uno o due giorni“.

Un atto sicuramente dovuto, in quanto il prodotto offerto non rientra minimamente in quelle che erano le caratteristiche del gioco al momento dell’annuncio.

 

 

 

Continua a leggere
Advertisement
Commenti
Advertisement
Top