Connect with us

HoloLens in preordine anche per l’Europa

News

HoloLens in preordine anche per l’Europa

HoloLens disponibili in europa

Solo di recente abbiamo parlato della realtà virtuale che Oculus vorrebbe offrire con il suo nuovo Oculus Rift. Senza dubbio questa nuova tecnologia è destinata a diventare sempre più importante, tanto da spingere le persone ad impiegarne il suo utilizzo nella vita quotidiana. Probabilmente è questo l’obbiettivo di Microsoft con le sue HoloLens che dal prossimo mese saranno disponibili in preordine anche in alcune nazioni europee.

Per chi si chiedesse di cosa stiamo parlando e cosa siano le HoloLens vi lasciamo a questo video che dovrebbe chiarirvi di più le idee:

Da come si può vedere le lenti per la realtà aumentata di Microsoft sono davvero incredibili e si presentano a metà tra quelli che potrebbero essere i nuovi Oculus Rift e quelli che sono invece i Google Glass attuali.

La cosa più importante riguarda il modo in cui queste lenti sono state costruite. La tecnologia utilizzata, infatti, si baserà su Windows Holografic ma le lenti sono in possesso di un hardware tutto proprio per mostrare e “interagire” con ciò che il visore ci mostrerà.

In primo luogo sono dotate di una CPU di altissimo livello in grado di coordinare tutte le operazioni. In secondo luogo dispongono di un scheda grafica per generare le immagini e di un coprocessore in grado di leggere e gestire ogni movimento e tutti i gesti che effettuiamo con le mani.

Quando saranno disponibili le HoloLens?

Il visore in realtà è pronto da quasi un anno e Microsoft aveva già permesso di acquistarne alcune unità in alcuni stati per provarne l’uso degli utenti.

Ovviamente sono state continuamente riviste e migliorate per adattarle sempre più all’uso quotidiano e per arricchirle di funzionalità utili nella vita di tutti i giorni (anche se in realtà ancora non si sa quale uso potrebbero avere nella vita giornaliera).

Adesso le Hololens saranno disponibili in preordine anche per alcune nazioni europee. Con precisione il visore può essere ordinato attualmente in Francia, Germania, Irlanda, Regno Unito, Australia e Nuova Zelanda. Il costo attuale, inoltre, supera in tutte le nazioni i 3.000 dollari e per la Nuova Zelanda si arriva addirittura a 5.000 dollari americani.

Le HoloLens arriveranno anche in Italia?

Per il momento, come già detto, non sono ancora disponibili in Italia e non si hanno notizie riguardanti una possibile distribuzione globale. In ogni caso, una tale tecnologia non è stata inventata per restare nascosta e quindi crediamo che presto o tardi la distribuzione partirà su tutti i territori.

Probabilmente Microsoft sta rilasciando solo in alcune nazioni il suo visore per farne altri studi e migliorarlo ancora oltre che a permettere agli sviluppatori indipendenti di creare nuove funzionalità da aggiungere al dispositivo.

HoloLens è sicuramente un visore destinato a fare notizia e a cambiare radicalmente la visione che si ha tutt’ora della realtà aumentata. Noi speriamo siano disponibili presto anche per il nostro paese e che magari non costi cifre altissime come quelle viste qui sopra. A voi piacerebbe provarle?

Commenti
Advertisement
Top