Connect with us

Honor 7i: il primo smartphone Huawei con fotocamera rotante

News

Honor 7i: il primo smartphone Huawei con fotocamera rotante

Huawei-Honor-7i

Huawei ha appena presentato il suo ultimo smartphone, l’Honor 7i. Il portatile si presenta come un dispositivo mid-range, ma con una caratteristica abbastanza unica: una fotocamera posteriore rotante di 180 gradi.

In genere, gli smartphone hanno sulla parte posteriore una fotocamera di risoluzione più bassa rispetto alla fotocamera principale posta sul retro dello smartphone. Alcuni cellulari di nuova generazione hanno iniziato a migliorare la risoluzione delle fotocamere anteriore, ma il sensore Sony da 13 megapixel con apertura f / 2.0, elimina completamente la differenza tra gli scatti, che saranno della stessa qualità sia se scattati dalla parte anteriore che da quella posteriore, e diminuisce i costi dei componenti.

Huawei afferma che il meccanismo è abbastanza robusto per sostenere un uso pesante, e che durerà almeno due anni di utilizzo. Huawei non è il primo produttore a sperimentare una fotocamera rotante. Abbiamo già visto e apprezzato la fotocamera rotante inclusa con l’ Oppo N1.

Il resto delle specifiche sono quelle di uno smartphone che cerca di colmare il divario tra il mercato di fascia media e quello di fascia alta. L’Honor 7i è dotato di un display da 5,2 pollici con una risoluzione di 1080p.Il portatile è alimentato dal processore un octa-core Qualcomm Snapdragon 616, 2 GB o 3 GB di RAM a seconda della versione, un’ archiviazione interna da 16 GB o 32 GB, e una batteria da 3,100mAh. Per addolcire il tuto, Huawei ha incluso in uno scanner di impronte digitali, che è stranamente posto sul lato dello smartphone piuttosto che sulla parte posteriore o anteriore.

L’Honor 7i sarà venduto in Cina a circa $ 250 per il modello da 16GB e $ 300 per la variante da 32 GB. Per il modello internazionale il prezzo potrebbe oscillare tra i $ 300 o i $ 400.

Continua a leggere
Advertisement
Potrebbe interessarti...
Commenti
Advertisement
Top