Connect with us

L’HTC Desire 820 potrebbe il primo smartphone Android 64-bit

Android

L’HTC Desire 820 potrebbe il primo smartphone Android 64-bit

Nel 2008, HTC introdusse il T-Mobile G1 , un dispositivo che è passato alla storia come il primo smartphone Android. Più tardi, nel 2012, HTC ci ha portato i primi smartphone ad essere dotati di display con risoluzione 1080p (DNA HTC Droid). E nel 2014, HTC potrebbe presentare ufficialmente il primo a smartphone Android a 64-bit, ovvero l’HTC Desire 820.

 


Oggi HTC sembra confermare l’arrivo di uno smartphone a 64-bit tramite un immagine. Non solo, Qualcomm ha riconosciuto questo prossimo dispositivo come il primo smartphone ad utilizzare il suo processore octa-core Snapdragon 615.  Il processore in questione è una CPU di fascia media/alta che utilizza quattro core Cortex-A53 con clock a 1.8GHz e quattro core Cortex-A53 con clock a 1GHz. 

Tramite l’immagine che potete vedere sopra e che fa chiaramente riferimento ad uno smartphone 64-bit,  HTC ha reso ancora più esplicito il messaggio. La traduzione recita: Il primo smartphone al mondo con 8-core 64-bit Qualcomm.

L’HTC Desire 820 dovrebbe essere formalmente annunciato all’ IFA 2014 di Berlino, che si terrà tra due settimane da oggi.

 

 

Via

Commenti
Advertisement
Top