Connect with us

HTC One M9, prime impressioni

News

HTC One M9, prime impressioni

htc-one-m9

L’HTC One (M8) è uno dei telefoni migliori usciti finora, con un bel design, una costruzione superba e uno schermo incantevole. Ma alcuni suoi difetti, ad esempio la fotocamera UltraPixel, gli hanno impedito di essere il migliore. L’HTC One M9 si propone di diventarlo. Monta una fotocamera posteriore da ben 20 Mp ed inoltre sfoggia un design leggermente più raffinato rispetto al predecessore.

Design

Nel corso degli ultimi tre anni HTC si è creata una reputazione di ottima qualità costruttiva e ottimo design. Questo approccio ha dato i suoi frutti tanto che anche Apple ha fatto un telefono che sembra leggermente ispirato all’One.

E’ difficile per noi confermare se è un telefono rivoluzionario ma HTC sostiene che sia più lussuoso rispetto ai precedenti modelli; effettivamente ci sono alcuni cambiamenti minori nel design che lo rendono leggermente diverso dell’M8, con una parte anteriore angolare e una parte posteriore curva, ed i lati che sono altamente lucidati e terminano in un colore diverso, a vederlo sembra quasi che l’HTC One M9 sia stato concepito da 2 persone diverse. HTC ha svelato che M9 è resistente ai graffi, i pulsanti hanno diverse texture lavorate su di essi e la lente della fotocamera posteriore è protetta da un vetro zaffiro.

L’impronta rimane invariata, il che è una buona cosa in questa epoca di cambiamenti nel mondo degli smartphone. Tra gli smartphone di punta, è uno dei modelli più compatti e ci permette di utilizzarlo comodamente nella nostra mano, senza la necessità di fare strani movimenti con le dita per gestirlo.

Illustrato da HTC come il primo del settore ad offrire un design “dual finish”, a parte la doppia finitura in metallo non c’è nulla di troppo radicale nel design, soprattutto quando si utilizza le stesse caratteristiche di design del predecessore.
Altri piccoli cambiamenti che apprezziamo includono il posizionamento del pulsante di alimentazione sul il bordo destro del telefono e la sua finitura strutturata.

Altri cellulari come il Galaxy S5 e il Sony Xperia Z3 presentavano dei processi di costruzione che li rendevano resistenti all’acqua ma l’HTC One M9 non presenta nessuna differenza rilevante rispetto ai precedenti modelli HTC.
In sostanza, presenta ancora lo stesso rating IPX3, che lo ripara da lievi schizzi d’acqua ma non è uno smartphone che può essere sommerso.

Processore e memoria

I nuovi telefoni di HTC non sono mai stati lenti con le loro performance; curiosando sotto il cofano di questo modello è presente l’ultimo processore Qualcomm, un veloce octa-core a 64 bit con SoC Snapdragon supportato da 3 GB di RAM. Basta muoversi nell’interfaccia e fare alcune cose di base per notare la presenza di rapidità e risposta nel suo funzionamento, inoltre ci sono anche tutte quelle ottimizzazioni software con Android 5.0 Lollipop che aiutano a spingere l’One M9 su di un buon livello.

Interfaccia

HTC Sense 7 offre quanto di meglio si possa desiderare in termini di personalizzazione, risultando una perfetta evoluzione delle interfacce Sense precedenti, esso è stato modificato per dare agli utenti un maggiore controllo nel modo in cui viene presentata l’interfaccia, i cambiamenti visivi sulla superficie sono sottili, come come il widget meteo di HTC che usa un carattere corsivo pulito. In tipico stile Sense, l’HTC BlinkFeed, e le varie gesture di lancio sono tutte presenti, ancora una volta.

La parte migliore in assoluto in merito a Sense 7 è il livello senza precedenti di personalizzazione di cui dispone. Sense è già elegante e raffinato da guardare, che lo rende una delle esperienze personalizzate di Android più simpatiche, ma HTC è andato più a fondo per dare agli utenti il ​​controllo, in particolare, possiamo selezionare i vari temi Spiffy (l’aspetto standard Sense), che di per sé è già una feature molto pratica. Tuttavia, con questa nuova funzione, siamo in grado di modificare anche lo schema dei colori dell’interfaccia utente, l’aspetto delle icone e anche riorganizzare il set standard di pulsanti del menu di Android.

Non sorprende, Sense 7 è in esecuzione con Android 5.0 Lollipop. Stranamente, però, HTC Sense 7.0 non offre un vero supporto multi-utente. Invece, c’è una modalità bambini disponibile, ma non c’è modo di aggiungere diversi account utente al telefono. E ‘strano, ma si spera faranno in modo di aggiungerlo in un futuro aggiornamento. Al centro di tutto questo, HTC continua a perfezionare la sua interfaccia, che è già una delle più piacevoli visivamente nello spazio Android.

Audio BoomSound

Gli speaker BoomSound sono nuovamente un componente fondamentale per la serie One, e giungono in questa edizione combinati con un canale audio Dolby 5.1, ed appaiono in tutta la loro eleganza in una griglia finemente lavorata posta all’estremità del dispositivo.

Fotocamera

Il modulo Ultrapixel presente nel modello M8 è stato spostato sul frontale per la selfie cam, una scelta saggia anche perché spesso il volto non è ben illuminato. Sul retro, al suo posto, un nuovo sensore da 20 MP. Per facilitare la navigazione, M9 può raccogliere tutti i vostri scatti con la app One Gallery, che si collega rapidamente ai vari Dropbox / Drive / Facebook / Instagram / Flickr.

Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 5” full HD
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 810 octa-core a 64-bit
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 20 megapixel con lente in vetro zaffiro, f/2.2, lenti da 27,8mm e registrazione video in 4K
  • Fotocamera frontale: Ultrapixel, f/2.0, lenti 26,8 mm, registrazione video full HD
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.1, NFC, infrarossi, MHL
  • Audio: BoomSound con Dolby Audio™
  • Batteria: 2.840 mAh
  • Dimensioni: 144,6 x 69,7 x 9,61 mm
  • Peso: 157 grammi
  • SIM: nano SIM
  • OS: Android 5.0 Lollipop con HTC Sense 7

L’HTC One M9 sarà disponibile dal 31 marzo. M9 rappresenta un grande esempio di costruzione, tecnologia e design, anche se non è una vera e propria evoluzione rispetto al suo predecessore.

 

Commenti
Advertisement
Top