Connect with us

Huawei P9 potrebbe essere già tra noi: apparsi i primi benchmark

News

Huawei P9 potrebbe essere già tra noi: apparsi i primi benchmark

Huawei-p9

Proprio l’altro giorno abbiamo potuto osservare finalmente un’immagine di come sarà il nuovo Huawei P9. Il design sembrerebbe confermare i precedenti rumors, i quali annunciavano per P9 la presenza di una doppia fotocamera posteriore, e ci mostrano inoltre la linea arrotondata sia del case del telefono che anche del pulsante home. Stando a quanto sappiamo ora, il nuovo device di casa Huawei dovrebbe essere dotato di un display da 5,2 pollici di diagonale e del nuovissimo processore proprietario Kirin 950. Ciò significa, per i meno avvezzi, la presenza di una CPU octa-core e di una scheda grafica Mali-T880 MP4.

Lo storage interno dovrebbe poter contare su 4 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna, espandibili tramite micro-sd, il tutto accompagnato da Android 6.0 Marshmallow. Huawei P9 sarà inoltre dotato di un lettore di impronte digitali integrato nel pulsante home sotto al display, il quale potrebbe finalmente sfruttare la nuova tecnologia di riconoscimento 3D sviluppata dal produttore già qualche mese fa.

Ad aggiungersi a tali rumor, proprio ieri ha fatto la sua comparsa sul sito GeekBench il risultato di un benchmark di un ignoto dispositivo Huawei dotato, per l’appunto, del nuovissimo SoC Kirin 950 (Hi 3650), 4 GB di memoria RAM ed Android Marshmallow 6.0 installato: qualcosa ci fa presagire che si tratti proprio di P9. Con un punteggio multi-core di ben 7313, il device ha superato di slancio il punteggio massimo precedente di 7037 punti ottenuto su GeekBench da un misterioso dispositivo dotato di processore Helio X20 (il quale ricordiamo essere un deca-core).

p9

Huawei è la terza più grande compagnia del settore smartphone, posizionata subito dopo Samsung e Apple. Durante il terzo quadrimestre del 2015 la compagnia ha registrato un incremento rispetto all’anno precedente di ben il 71%, mettendo non poco timore allo stradominio dei concorrenti. L’anno scorso la compagnia ricordiamo aver rilasciato i suo primo dispositivo della gamma Nexus, lo Huawei Nexus 6P, mentre circa un mese fa ha presentato al pubblico il suo nuovo Huawei Mate 8. Tale device, che è già in fase di distribuzione negli Stati Uniti, ricordiamo aver ottenuto un punteggio di ben 94250 punti su AnTuTu, il che fa ben sperare per quanto riguarda le sue performance.

Continua a leggere
Advertisement
Commenti
Advertisement
Top