Connect with us

Il tablet Google Pixel C è finalmente acquistabile tramite il sito officiale a 499$

News

Il tablet Google Pixel C è finalmente acquistabile tramite il sito officiale a 499$

Google Pixel C

Google ha finalmente reso disponibile il tablet Pixel C sul suo store online. Il nuovo Google Pixel C è il primo tablet interamente progettato e costruito da Big G: insomma, nessuna partnership simil-Nexus dietro a questo modello, il quale è tutto casareccio e non fa affidamento sulla competenza tecnica di nessun produttore esterno.

Pixel C era stato annunciato alla fine di Settembre, in prossimità del lancio degli smartphone Nexus 6P e Nexus 5X, tuttavia sembra aver richiesto più tempo del previsto per essere lanciato sul mercato. Comunque, il prodotto è ora disponibile in versione base da 32 GB di storage interno alla cifra di 499 dollari, mentre la versione con il doppio della capacità viene prezzato a 599 dollari. La tastiera esterna, alla quale è possibile ancorare magneticamente il tablet, è venduta separatamente per la cifra di 149 dollari.

Per quanto riguarda le caratteristiche hardware, questo Google Pixel C vanta un display IPS da 10,2 pollici da 2560 x 1800 pixel, dotato di una densità di circa 308 ppi ed una luminosità del pannello di 500 nit. Il processore è il potente Nvidia Tegra X1, accompagnato da una GPU Maxwell, 3 GB di memoria RAM, una fotocamera posteriore da 8 megapixel, una fotocamera anteriore da 2 megapixel, Wi-Fi a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.1 LE, una porta USB Type-C ed una batteria da 34,2 Wh. Al momento del lancio ovviamente immancabile Android 6.0 Marshmallow, che verrà presto aggiornato a 6.0.1.

Le sue dimensioni sono di 242 x 179 x 7 mm, e il suo peso di 517 grammi. Viene venduto con un case in alluminio anodizzato particolarmente piacevole alla vista e al tatto, disponibile – per ora – solo nel colore Silver. Riuscirà Google con questo device ad impensierire il segmento dei tablet di fascia alta notoriamente dominato da iPad di Apple e dai vari Galaxy Tab di Samsung? Le specifiche promettono bene, staremo a vedere come si comporterà nell’utilizzo reale e vi terremo aggiornati!

Continua a leggere
Advertisement
Potrebbe interessarti...
Commenti
Advertisement
Top