Connect with us

Il team Cyanogen continua ad ingaggiare alleati potenti nella sua guerra contro Google

Android

Il team Cyanogen continua ad ingaggiare alleati potenti nella sua guerra contro Google

cyanogen gello

La Cyanogen, compagnia nata dal team creatore delle note rom CyanogenMOD, ha effettuato una serie di dichiarazioni sui suoi piani per il futuro e la sua discesa in campo nell’industria dei dispositivi mobili.
Il CEO della Cyanogen, Kirt McMaster, aveva dichiarato ad inizio anno di voler creare un sistema Android che fosse aperto a tutti e non più di proprietà esclusiva di Google, accusata di imporre troppe app interne e di pilotare lo sviluppo del sistema.

 
Per far questo il team Cyanogen sta da tempo assumendo del personale di assoluta competenza e qualità, e proprio qualche giorno fa ha annunciato due nuovi arrivi nella squadra. Il primo è Stephen Lawler, un ex capo ingegnere di Amazon e Manager del Software di Sviluppo della divisione ricerca di Bing Mobile, che sarà il Vice Presidente del Worldwide Engineering in Cyanogen. L’altra persona ad entrare in squadra è Karthick Iyer, un ex ingegnere della Qualcomm, che entrerà ad occuparsi dei Sistemi Globali della Cyanogen.

 
A giudicare dalla squadra che il team Cyanogen sta costruendo da mesi, è possibile pensare che questa squadra diventerà una forza temibilissima nel corso dei prossimi anni. I primi risultati si potranno già osservare con l’uscita del nuovo Oneplus 2, in cui sarà installato un sistema operativo prodotto dalla Cyanogen, e che già promette ottimi risultati.

 
E’ solo questione di tempo prima che la Cyanogen lanci uno smartphone completamente prodotto dalla nuova compagnia, e noi non possiamo fare altro che guardare a quel giorno con grande fiducia, interesse ed attesa, perchè non ci deluderanno.

 

Fonte

Commenti
Advertisement
Top