Connect with us

iPhone 6S e iPhone 6S Plus: rumors, specifiche, prezzo e data di uscita

Apple

iPhone 6S e iPhone 6S Plus: rumors, specifiche, prezzo e data di uscita

iphone 6s

Nel 2014, Apple ha fatto il più grande aggiornamento alla sua linea iPhone introducendo finalmente un iPhone più grande. E non c’era solo un nuovo dispositivo, ma due modelli: l’ iPhone 6 da 4.7″ e l’ iPhone 6 Plus da 5.5″.

Quest’anno, le voci concordano sul fatto che Apple si atterrà a questi due dispositivi preservandone il design, ma farà alcune grandi modifiche all’hardware interno e al software.

Con nuovi rumors che arrivano da ormai più mesi, è giunto il momento di ricapitolare il tutto e raccogliere in un solo articolo tutte le news, i rumors e le immagini di iPhone 6S e iPhone 6S Plus.

Force Touch

Si tratta di una caratteristica che consente al dispositivo di riconoscere la differenza tra un leggero colpetto e un tocco più forte sul display, Force Touch è stato introdotto su Apple Watch e si diffuse rapidamente sul nuovo MacBook. In questi giorni, più o meno tutte le voci concordano sul fatto che il Force Touch arriverà anche su iPhone 6S.

Alcune fonti hanno già rivelato i possibili usi di Force Touche per iPhone 6S: per esempio, attraverso un tocco più pesante si potrebbe avviare nell’ applicazione mappe la nevigazione turn-by-turn, saltando così due step attualmente necessari per avviare la navigazione. Tenete a mente che questa funzione potrebbe essere offerto solo per l’applicazione Mappe di Apple, ottenendo quindi un vantaggio competitivo sugli avversari come Google Maps.

Un’altra implementazione potrebbe caratterizzare l’applicazione Musica, dove con un forte tocco su una canzone offrirebbe agli utenti la possibilità di aggiungere il brano a una playlist, mentre con un tocco più leggero la canzone darà salvata per l’ascolto offline. Queste sono solo alcune cose che Apple sta presumibilmente testando in questo momento, e vedremo le funzione complete di Force Touch su iPhone 6S in un prossimo futuro, sempre se questa sarà davvero una caratteristica del nuovo iPhone.

Fotocamera da 12 megapixel e video 4K

Apple ha presentato una fotocamera da 8 megapixel su iPhone 4s nel 2011 e da allora, tutti gli iPhone hanno utilizzato sensori da 8 megapixel con lievi variazioni nella dimensione del sensore stesso. Allo stesso tempo, rivali come Samsung, HTC e Sony hanno iniziato a utilizzare sensori da 16 e 20 megapixel, che teoricamente sono in grado di catturare più nel dettaglio i soggetti.

Per il 2015, sembra che Apple abbia finalmente deciso di utilizzare un sensore più potente per iPhone 6S, probabilmente uno da 12 megapixel. Un sensore da 12 megapixel permetterebbe a Apple di abilitare la registrazione video 4K, una caratteristica che i telefoni Samsung Galaxy e altri top di gamma Android hanno già da tempo.

Apple A9 e 2GB di RAM

Nonostante il chip Apple A8 abbia quasi un anno, Apple riesce a rimanere in testa quando si tratta di prestazioni single-core. Apple A9 per iPhone 6S. Il processore sarà costruito con un nuovo processo di produzione: a 14nm/16nm. Solo questo porterebbe dei miglioramenti significativi in ​​termini di efficienza e di potenza.L’anno scorso, Apple ha dichiarato che il chip A8 ha aumentato del 25% le prestazioni della CPU e del 50% le prestazioni grafiche mentre rispetto all’ Apple A7, e siamo curiosi di vedere i numeri di quest’anno.

nm

Processore Exynos 7420 di Samsung costruito con tecnologia 14nm

Con il cambiamento del processo di produzione si passa da una costruzione planare del chip ad una 3D FinFETs.Questo tipo di progettazione è importante per l’attuale scala di fabbricazione, dove architetture planari sono spesso colpite da perdite di potenza, mentre quelle FinFETs sono in grado di mantenere un controllo più preciso.
E sì: 2 GB di RAM! L’ iPhone 6S potrebbe finalmente essere dotato di 2 GB di RAM LPDDR4. Avere più RAM consentirebbe a più applicazioni (o schede del browser) di rimanere aperte allo stesso tempo, e di avere un multitasking più veloce.

Non più #bendgate con l’alluminio 7000

iphone 6s bendgate
L’iPhone 6 Plus è stato vittima, come molti ricorderanno, del piegamento del telaio sotto una pressione relativamente leggera. Fortunatamente, Apple avrebbe sostituito l’alluminio serie 6000 con la serie 7000 per il futuro iPhone 6S, rendendo così il dispositivo più robusto ed evitare un altro #bendgate.

iPhone 6S e durata della batteria

L’ iPhone 6 è dotato di una batteria di soli 1810mAh, una caratteristica che molti critici del settore usano per parlare male del telefono: dopo tutto, la capacità della batterie di smartphone Android della stessa categoria è spesso molto più capiente.Quindi dobbiamo aspettarci una batteria più grande per il nuovo iPhone 6S? Beh crediamo proprio di si!
iphone 6s display
Con il passaggio ad un processore costruito con tecnologia 14nm si avrà più spazio per la batteria. Naturalmente, più spazio si tradurrebbe in una cella più grande e una durata della batteria maggiore.

iPhone 6S e iPhone 6S Plus: prezzi e data di uscita

Apple mantiene una cadenza annuale stabile l’ annuncio dei nuovi modelli iPhone, e quest’anno l’ iPhone 6S e iPhone 6s Plus saranno annunciati Martedì 8 Settembre, mentre la data di rilascio è fissata per Venerdì 18 Settembre. Ancora sconosciuti i prezzi.

Commenti
Advertisement
Top