Connect with us

iPhone 7: migliorata la durata della batteria, display in zaffiro, e nessun tasto home?

Apple

iPhone 7: migliorata la durata della batteria, display in zaffiro, e nessun tasto home?

iphone 7

L’iPhone 7 di Apple è destinato a essere rilasciato tra circa un anno da ora, almeno se prendiamo in considerazione la solita inaugurazione di lancio di un nuovo iPhone che avviene ogni anno. Inoltre, dal momento che l’ultimo iPhone fa parte della serie “S”, chiunque abbia familiarità con il modus operandi di Apple saprà già che l’iPhone 7 potrebbe rappresentare un grande rinnovamento in termini di design.

Secondo l’analista di Piper Jaffray, Gene Munster, questo è uno dei motivi per cui Apple avrà un prezzo di $ 172 per le azioni nel 2016, insieme con l’introduzione dell’ iPad Pro e la nuova Apple TV. In una nota che ha scritto ai suoi clienti, Munster ha anche condiviso alcuni dettagli su quello che ci si poteva aspettare dall’ iPhone del prossimo anno, tra cui una durata migliorata della batteria, un display in zaffiro, e la mancanza di un pulsante home.

Secondo Gene Munster, l’iPhone 7 attirerà l’attenzione del mercato attraverso un nuovo design unico; almeno rispetto agli iPhone 6S / 6s plus. Design complessivo del portatile che potrebbe cambiare drasticamente grazie all’inserimento del 3D Touch, che potrebbe essere utilizzato da Apple per sostituire l’iconico tasto home fisico.

Ciò potrebbe consentire uno schermo più grande o un dispositivo più piccolo con delle cornici più sottili. Tuttavia, la rimozione del pulsante home rappresenterebbe una sfida, poiché il nuovo design dovrebbe costringere gli ingegneri Apple a riposizionare il sensore Touch ID, spostandolo presumibilmente sul lato dello smartphone, simile a come Sony ha fatto con l’ultimo Xperia Z5. Inoltre, l’analista prevede che Apple si concentrerà sul miglioramento della durata della batteria per l’iPhone 7, visto che per la famiglia dei prodotti MacBook è stata quasi raddoppiata l’autonomia delle batterie nel corso degli ultimi anni. Il colosso di Cupertino potrebbe raggiungere questo obiettivo, migliorando ulteriormente il consumo energetico della CPU e l’ottimizzazione del software. Ultimo ma non meno importante, un display in zaffiro.

Commenti
Advertisement
Top