Connect with us

Le vendite di Samsung Galaxy S6 e S6 Edge sono peggiori di quelle previste

News

Le vendite di Samsung Galaxy S6 e S6 Edge sono peggiori di quelle previste

samsung

Oggi la Samsung ha pubblicato il punto sui guadagni di questo 2015, che hanno rilevato un calo sostanziale dei guadagni della compagnia coreana e un numero di vendite assolutamente sotto le previsioni da parte del Samsung Galaxy S6 e del S6 Edge.

Il gigante coreano che ci sarà un profitto di 6,1 miliardi di dollari nella seconda parte del 2015, che equivale al 4% in meno rispetto allo scorso anno. Un calo in media dell’ 8% ogni anno. Queste per ora sono solo stime che potranno essere confermate solo alla fine del mese, ma sta di fatto che i profitti della Samsung sono in calo ormai da 3 anni. Dal momento in cui la parte del semi-conduttori e dei processori è perfettamente sana, il calo arriva tutto dalla sezione degli smartphone, con dei preoccupanti dati sulle vendite dei dispositivi.

Questo può sembrare strano dal momento che i Samsung Galaxy occupano una fetta enorme del mercato dei dispositivi mobili, ma a quanto pare secondo fonti autorevoli come il Wall Street Journal, la Samsung ha fatto una serie di calcoli sbagliati con i nuovi S6. Pare infatti che la Samsung avesse calcolato un rapporto di vendite tra Galaxy S6 e S6 Edge di 4 a 1, producendo un numero di prodotti secondo questa stima, invece le vendite sono state similari, questo ha portato ad un sovrannumero di dispositivi Galaxy S6 e una poca reperibilità della versione Edge.

La Samsung sta cercando di correre ai ripari aumentando la produzione degli S6 Edge, ma in un campo dove ogni giorno viene presentato uno smartphone nuovo di zecca, questa mancanza potrebbe essere sopperita da un concorrente, privando la Samsung di grossi guadagni.

Cosa farà ora l’azienda coreana per contrastare questi segni di debolezza?

Fonte

Commenti
Advertisement
Top