LG presenta X Skin e X5, ma solo per il mercato coreano

Il successo riscosso dal G5 nel mercato sud coreano è stato inferiore alle aspettative. LG non demorde e cerca di risanare le casse proponendo due nuovi telefoni di fascia media: LG X5 e X Skin.

 

L’azienda ha da tempo lanciato la serie “X”, attualmente composta dai terminali noti come X Cam, X screen, X Power, X Max, X mach e X Style. La famiglia si è quindi oggi ampliata, aprendo le porte ai nuovi X5 e X Skin, che pare destinati unicamente al mercato sud coreano.

Come detto in apertura, gli smartphone appartengono alla fascia medio/bassa del mercato, contraddistinti da un design generico e specifiche modeste.

LG X5

LG-X5

Lo smartphone è caratterizzato da un ampio display (5,5″ di diagonale) con risoluzione HD (1280 x 720 pixel). Il processore è poi un’unità quad-core da 1.3 GHz, non meglio specificata. Sono inoltre presenti 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibili tramite slot micro-SD.

Il comparto fotografico è costituito di un sensore anteriore da 13 MP e anteriore da 5 MP. Nessun particolare rilevante per quanto concerne la dotazione wireless, con i classici moduli bluetooth, Wi-Fi (b, g, n), NFC e LTE. L batteria è infine da 2.800 mAh.

LG X Skin

LG-X-skin

Assai simile al precedente modello, l‘X Skin differisce soprattutto per le dimensioni. Il display è infatti da 5″, sempre con risoluzione HD. Stesso processore del X5 ma meno RAM: 1,5 GB, invece di 2 GB. Anche fotocamera anteriore e batteria sono qui meno potenti: rispettivamente 8 MP e 2.100 mAh.

Prezzo e disponibilità

Come anticipato, è assai probabile che questi telefoni rimangano confinati in territorio coreano. Il prezzo ammonterebbe a circa 175 $ per l’LG X5 e 200 $ per l‘LG X Skin.
Tirando le somme, si tratta di smartphone “fantasma“. Nessun particolare rilevante, ma semplici telefoni per utenti non esigenti. Voi cosa n pensate?