Connect with us

Nextbit Robin, il primo cloud-phone intelligente è qui!

News

Nextbit Robin, il primo cloud-phone intelligente è qui!

nextbit-robin

Nextbit Robin è stato lanciato sullo store Kickstarter, in attesa del sostegno dei primi acquirenti. L’azienda impiega ingegneri dei più noti brand di telefonia del pianeta per cambiare il modo in cui usiamo lo smartphone e aprire nuovi orizzonti nel mondo Android.

Nextbit Robin è stato progettato per non essere “superficiale” come la maggior parte dei top di gamma di oggi sono, infatti esso è stato pensato per chi invece ha un approccio diverso con il proprio smartphone, guardando prima alla sostanza che all’apparenza. Infatti, Robin non è uno dei soliti smartphone che siamo abituati a vedere di questi tempi, tuttavia dobbiamo ammettere che risulta comunque molto bello da vedere, nonostante la sua natura di “flagship-killer” votato alla sostanza. Il team assicura che tutti i pulsanti sono stati minuziosamente posizionati per garantire la massima facilità d’uso, ma d’altra parte quale produttore di telefoni non lo fa al giorno d’oggi?

Robin vanta un display IPS da 5,2 pollici con 1920 x 1080 pixel (più che sufficienti per chi non voglia trovare proprio il “pelo nell’uovo”) ed un SoC Snapdragon 808 supportato da 3 GB di RAM. Ha una fotocamera posteriore 13 mpx con auto focus, phase detection e flash LED a doppio stadio, nonchè una fotocamera interna da 5 mpx.

Il pacchetto connettività di Robin include una porta USB Type-C con il supporto alla ricarica rapida, Bluetooth 4.0, NFC, Wi-Fi a / b / g / n / ca, LTE. Vi è anche un lettore di impronte digitali, altoparlanti stereo anteriori e una batteria da 2.680 mAh.

Infine, ci sono ben quattro LEDs di notifica su Robin, i quali vi diranno tutto ciò che sta succedendo nel vostro telefono. Ma non sono solo le specifiche a rendere interessante questo Robin: al di là del fatto che esso incorpora Android Marshmallow, e che sia disponibile in taglio da 32/64/128 Gb (non espandibili, però), esso può vantare un servizio di archiviazione cloud gratuita da ben 100 Gb. Insomma, Nextbit ha introdotto un modo tutto nuovo di pensare allo storage sui device Android, consentendo di avere sul dispositivo olo i file che ci servono e di poter reperire dal cloud tutti gli altri con la massima comodità.

Il sistema operativo fà il backup di tutti i file sul cloud, che siano essi multimedia, applicazioni o dati. Non appena smetterete di utilizzare un file, esso verrà eliminato dal dispositivo con la sicurezza di averlo già disponibile nuovamente su cloud. Il processo di cancellazione non richiede di essere costantemente online, tuttavia ciò diverrà ovviamente indispensabile nel momento in cui vorrete di nuovo i vostri dati sul device.

Comunque, Robin gestisce autonomamente lo spazio interno in maniera che non vi troviate mai a corto di memoria. Tutto ciò che vi serve in maniera continuativa sarà mantenuto offline, mente tutto il resto verrà caricato sul server online senza bisogno di conferme da parte dell’utente.

I backup vengono effettuati regolarmente durante la ricarica del telefono, a condizione che sia disponibile una connessione wifi stabile. Come già detto, Robin ha disponibili 100 Gb di spazio di archiviazione cloud, ma alla Nextbit promettono che – in caso di esaurimento dello spazio disponibile online – non verranno addebitati costi per il superamento di tale soglia. Se l’utente supera tale soglia, essa verrà semplicemente alzata invece di addebitare al cliente spese aggiuntive.

Nextbit Robin è ora disponibile su Kickstarter. I primi 1000 pezzi saranno venduti a 299 dollari, mentre i successivi a 349. Il prezzo di vendita all’esterno di questo store sarà di 399 dollari (salvo poi future promozioni).

Il primo lotto di Robin sarà disponibile nel mese di gennaio del prossimo anno, il successivo è previsto per febbraio 2016. Il telefono sarà prodotto da Foxconn.

Intanto vi lasciamo vedere il video di presentazione qui:

Che ne pensate? Anche voi vi convertirete al cloud? Fatecelo sapere nei commenti 😉

Continua a leggere
Advertisement
Commenti
Advertisement
Top