Connect with us

Nuova Apple TV, riproduzione video a 4k?

Apple

Nuova Apple TV, riproduzione video a 4k?

nuova-apple-tv-riproduzione-video-a-4k

Nel corso dell’Apple “Spring Forward” del 9 marzo abbiamo appreso che ci sarà una nuova Apple TV ad un prezzo ridotto (69$ ), una mossa che potrebbe servire per contrastare l’agguerrita concorrenza (Chromecast, Amazon, eccetera), ma le voci di corridoio hanno sfornato alcune informazioni interessanti.

A quanto pare, la nuova Apple TV sarà basata su iPhone 6, ciò dovrebbe significare che sarà alimentata dalla stessa CPU A8 dell’Iphone 6 (o una sua variante) affiancato da uno spazio di archiviazione decisamente superiore agli attuali 8GB (troppo limitati, per l’installazione di applicazioni).

Inoltre la nuova Apple TV dovrebbe supportare il video streaming a 4k; questa è una specie di compensazione, in quanto gli attuali dispositivi smartphone di Apple non supportano la registrazione video 4K, pur essendo basati sullo stesso chip A8.

L’interfaccia stessa dovrebbe essere rinnovata, per poter gestire il maggior numero di funzionalità, e lo stesso dovrebbe valere per il telecomando. Rumors hanno evidenziato una serie di diverse caratteristiche che potrebbero essere raggruppati in una iTV, come il controllo vocale tramite Siri, tesi ad abolire il telecomando. Altre ipotesi parlano del controllo del dispositivo attraverso la rilevazione del movimento, simile a ciò che offre Microsoft Kinect, così come il telecomando touch screen che eliminerebbe i pulsanti ma, a parte tutte queste previsioni,  non è ancora chiaro quale forma di controllo della TV potrebbe essere utilizzato.

Secondo le fonti, la nuova Apple TV sarà presentata in occasione del prossimo Apple Worldwide Developer Conference (WWDC) di San Francisco (8 giugno-12 giugno) accanto a nuove versioni di iOS e OS X e un nuovo servizio di musica; tra pochi mesi potremo verificare la veridicità di questi rumor.

Commenti
Advertisement
Top