Connect with us

Nuovi render sembrano mostrare il “vero” Nexus 5 2015

News

Nuovi render sembrano mostrare il “vero” Nexus 5 2015

Nexus-5-2015

Google sembra in procinto di lanciare due nuovi smartphone della gamma Nexus, almeno stando a quanto detto durante questo evento tenutosi il 29 di settembre a San Francisco. Come già detto per centinaia di volte fino ad ora, uno dei prossimi Nexus sarà prodotto da LG (perciò, in ordine cronologico sarebbe il terzo Nexus marchiato LG), mentre Huawei sembrerebbe aver preso l’appalto (se così si può dire)per produrre l’altro.

Un compito non facile quello di sostituire un modello che ha riscosso un successo così elevato, venduto in milioni e milioni di esemplari e le cui quotazioni sono costantemente elevate, in quanto si richia sempre di commettere qualche piccolezza che può far perdere moltissimi clienti già “precaricati” da delle aspettative altissime.

AndroidPit ha postato oggi un render il quale mostra il quasi certo design finale di questo tanto atteso LG Nexus, il quale potrebbe chiamarsi Nexus 5X oppure Nexus 5 (2015). Questi render mostrano solamente la parte  posteriore del futuro Nexus, e non si discosta molto dalla precedente immagine già trapelata in rete qualche tempo fa. Dalla foto si riesce a vedere il classico logo Nexus ormai “familiare”, affiancato dal sensore per le impronte digitali e dalla fotocamera (la quale, ragionevolmente, potrebbe essere un’unità da 13 mpx con flash a doppio LED e autofocus laser).

“La leggenda narra” che, oltre all’ormai accertata versione bianca, verranno introdotte anche delle altre colorazioni per questo Nexus 5X (o Nexus 5 2015, come vi piace di più) il quale sarà disponibile anche nero (tanto per cambiare) e blu chiaro. Le specifiche sono ancora abbastanza incerte, tuttavia vari rumors parlano di un possibile display QHD da 5,2 pollici, di un SoC Snapdragon 808 hexa-core con affiancati 3 GB di RAM e – questo quasi per certo – della presenza dell’ultima release di ANdroid Marshmallow già preinstallata.

Il prezzo di lancio di questo “nuovo classico” dovrebbe aggirarsi sui 399 euro. Che dite, ci farete un pensierino o vi accontenterete del suo predecessore?

Commenti
Advertisement
Top