Connect with us

Prisma arriva finalmente su Android

Android

Prisma arriva finalmente su Android

Prisma-App-Android

Gli utenti Android hanno chiesto a gran voce di poter utilizzare Prisma sui propri dispositivi. Ora l’attesa è finalmente finita: Prisma è arrivata sul Google Play Store.

Al rilascio di Prisma per iOS avvenuto non troppo tempo fa, l’applicazione di fotoritocco divenne rapidamente virale. Sono bastati pochi giorni per l’applicazione a scalare le classifiche App Store. Ad un primo sguardo, Prisma sembra essere nulla di speciale. Si tratta fondamentalmente di un insieme di filtri di immagine: si scatta una foto, si sceglie un effetto, e si utilizza un cursore per regolare i risultati. Suona piuttosto ordinario, giusto? Questa caratteristica è comune a molte applicazioni da Instagram a Snapchat. In sostanza, qualsiasi applicazione che utilizza la fotocamera. Ciò che distingue Prisma, tuttavia, è che l’applicazione utilizza algoritmi di intelligenza artificiale per generare le immagini. Piuttosto che semplicemente sovrapporre un filtro alle foto, Prisma ricostruisce l’immagine da zero facendo scelte progettuali intelligenti. L’unico inconveniente è che l’applicazione di ciascun filtro non richiede alcuni secondi, dal momento che la nuova immagine deve essere essenzialmente costruita da zero.

Prisma-App

Molti di questi filtri prendono spunto da pittori famosi o dagli stili di arte visiva distintivi. Ricordiamo che l’applicazione è gratuita e non richiede alcuna registrazione. L’interfaccia si integra perfettamente con i social media come Facebook, Instagram e Twitter, rendendo Prisma molto pratica per tutte le esigenze di condivisione delle immagini.

Continua a leggere
Advertisement
Potrebbe interessarti...
Commenti
Advertisement
Top