Connect with us

Privacy YouTube: arriva lo strumento per la sfocatura totale

youtube

News

Privacy YouTube: arriva lo strumento per la sfocatura totale

Era il 2012, quando YouTube ha lanciato uno strumento per i creatori di contenuti che ha permesso loro la sfocatura dei volti che appaiono nei loro video. Questo è stato il primo grande passo che YouTube ha fatto per fornire strumenti di anonimato visivi per la comunità dei creatori. È ora di fare un ulteriore passo avanti con il lancio di un nuovo strumento personalizzato che consente agli utenti la sfocatura totale per migliorare i loro video e garantire la privacy delle persone.

You Tube protegge la privacy con il nuovo tool

YouTube ha lanciato ieri lo strumento personalizzato per la sfocatura. Questa nuova funzionalità contiene dei miglioramenti nella versioni desktop di You Tube e consente agli utenti la sfocatura di qualsiasi oggetto presente nei loro video, anche se è in movimento.

Questo rende molto facile censurare facilmente le informazioni sensibili come una targa o un indirizzo di spedizione, senza dover ripetere l’intera scena. Lo strumento permette loro la sfocatura degli oggetti in tutto il video a destra all’interno di YouTube. Facile come bere un bicchier d’acqua!

Si può accedere allo strumento all’interno della scheda effetti di sfocatura dello strumento Enhancement. Disegnare un riquadro attorno all’oggetto che deve essere offuscato e l’oggetto rimarrà tale anche se è in movimento. Gli utenti possono spostare l’area sfocata in qualsiasi momento e scegliere quando la sfocatura si avvia e si ferma. L’opzione Blocca consente agli utenti di sfocare un oggetto che non si muove per niente nel video.

YouTube dice che ha costruito questa funzione con l’anonimato visivo in mente, anche se i casi di utilizzo di questo strumento sono infiniti. Si voleva solo dare agli uploaders un modo semplice di confondere le cose come le informazioni di contatto o i dati finanziari senza dover rimuovere prima il video, apportare le modifiche in un altro software e quindi caricare di nuovo il video.

Continua a leggere
Advertisement
Commenti
Top