Connect with us

Samsung acquista SmartThings per 200$ milioni

News

Samsung acquista SmartThings per 200$ milioni

Samsung compie un altro passo avanti acquistando SmartThings per 200 milioni di dollari, azienda che produce dispositivi che possono essere controllati in remoto tramite applicazioni installate su uno smartphone. Immaginate di controllare le luci e le serrature della vostra casa toccando alcuni tasti sul telefono.

SmartThings è una società impegnata nel settore della domotica, scienza che studia come migliorare l’integrazione della casa con i sistemi informatici e tecnologici.

Queste le dichiarazioni di Alex Hawkinson, CEO di SmartThings

“We will continue to run SmartThings the way we always have: by embracing our community of customers, developers, and device makers and championing the creation of the leading open platform for the smart home. Our growing team will remain fully intact and will relocate to a new headquarters in Palo Alto, CA. In short: SmartThings will remain SmartThings.”

Samsung prevede di mantenere questo progetto opensource, permettendo così agli sviluppatori e produttori hardware di scrivere nuovi software per la piattaforma. Anche Apple però, rivale di Samsung, offrirà una tecnologia simile con il lancio di HomeKitQuesta nuova funzione sarà presente su iOS 8, e permetterà agli utenti iPhone di attivare o disattivare dispositivi domestici direttamente dal proprio device. 

Via

Commenti
Advertisement
Top