Connect with us

Samsung: ecco i dettagli del sistema di raffreddamento a bordo del Galaxy S7

News

Samsung: ecco i dettagli del sistema di raffreddamento a bordo del Galaxy S7

Galaxy-S7-raffreddamento

Quando il Galaxy S7 e S7 Edge sono stati annunciati, i primi teardowns dei dispositivi hanno rivelato una sorta di tubazione piatta correre intorno alla zona del processore, presumibilmente un sistema di raffreddamento molto piccolo. Samsung ha poi confermato che i telefoni effettivamente dispongono di questo sistema di raffreddamento, che integra un sottile diffusore termico, che mantiene i dispositivi freschi.

Galaxy-S7-raffreddamento

Oggi, Samsung ha rilasciato un’ intera intervista con i dipendenti del dipartimento di ingegneria che hanno progettato il tubo di calore unico del Galaxy S7. Diciamo unico, in quanto è il più sottile, e il più piccolo diffusore che abbiamo mai visto, e il talento ingegneristico conferma che, con 0,4 millimetri di diametro e solo 0,2 millimetri di spessore è il sistema di raffreddamento per smartphone più compatto sul mercato in questo momento.

L’intervista rivela che gli ingegneri, non avendo potuto trovare una soluzione off-the-shelf che avrebbe fatto il lavoro, ne hanno progettato uno da zero, attraverso la sperimentazione con leghe e reti metalliche all’interno del tubo, così come con il posizionamento esatto di esso, in modo da preservare la rigidità strutturale del telefono. Come risultato, il diffusore termico del Galaxy S7 ha una conducibilità termica 50 volte superiore a quella del rame puro.

Il sistema di raffreddamento utilizza una piccola quantità di acqua che evapora costantemente e viaggia sotto forma di vapore verso il processore per raffreddarlo, per poi condensarsi e dissipare il calore in modo uniforme.

Jung Jo Gyu: L’ultimo Galaxy S7 disperde il calore in modo efficace, grazie all’aggiunta di un diffusore termico. Questo garantisce elevate prestazioni dello smartphone e diminuisce, allo stesso tempo, il calore superficiale.

 

Haejin Lee: Il sistema di raffreddamento continua a funzionare mentre lo smartphone è in uso. Un modo più facile per capire il suo funzionamento è pensare che esso agisce come una rete di strade. Quando non c’è traffico, è possibile utilizzare le strade normali, ma se c’è molto traffico, le autostrade sono utili per farlo diminuire. Il diffusore termico dissipa il calore eccessivo, impedendo allo smartphone di surriscaldarsi.

Commenti
Advertisement
Top