Connect with us

Samsung Galaxy A9 spottato su GeekBench, dotato di Snapdragon 620

News

Samsung Galaxy A9 spottato su GeekBench, dotato di Snapdragon 620

galaxy a9

Avvistato per la prima volta in una immagine pubblicitaria ancora nei primi giorni di Marzo, il nuovo Samsung Galaxy A9 sta ora per diventare realtà. Un’indicazione di quanto ciò possa essere probabile ci arriva dal noto sito di benchmarking GeekBench, dove un Samsung con nome modello SM-A9000 è stato da poco aggiunto alla lista dei device testati.

La notizia è fresca di ieri, e mostra per la prima volta all’interno del database il nuovo Galaxy A9 con il suo vero codice modello corrispondente. Già a Settembre un altro device Samsung era stato avvistato sul portale con a bordo le stesse componenti hardware ma con un nome completamente diverso, atto probabilmente a mascherare il nome finale del prodotto, ovvero A9. Poco tempo dopo, ricordiamo, lo stesso device aveva fatto la sua apparizione anche su AnTuTu, spottato con esattamente lo stesso chipset.

Sembra quindi confermato che il Galaxy A9 monterà a bordo uno Snapdragon 620 MSM8976, una CPU dotata di configurazione a doppio quad-core con tecnologia big.LITTLE (con quattro core Cortex-A72 ed altri quattro core Cortex-A53). La cosa nuova, stavolta, è che il chipset vanta rispetto ai benchmark iniziali delle migliori performance in single core (1446 punti contro i 1325 in Settembre), a discapito però delle performance in multi-core, che vedono una flessione di circa 300 punti rispetto a quanto precedentemente rilevato.

Con i Galaxy A3 (2016) e A5 (2016) che hanno da poco superato i test per ottenere la certificazione FCC, e con alcuni “muletti” di Galaxy A7 (2016) già avvistati nei pressi di alcuni remoti negozi online, possiamo facilmente immaginare l’intenzione di Samsung di proporci per l’anno nuovo una nuova A-series interamente rinnovata, eccezion fatta per Galaxy A8 che per ora rimane solamente sulla carta.

Continua a leggere
Advertisement
Commenti
Advertisement
Top