Samsung Galaxy C9 Pro annunciato ufficialmente

samsung galaxy c9 pro

Dopo l’enorme perdita subita da Samsung per colpa del non riuscito Galaxy Note 7, la casa sud-coreana si sta impegnando al massimo nel tentativo di offrire ottimi terminali mentre si lavora all’uscita di nuovo top di gamma (senza dubbi, il nuovo Galaxy s8). Tra questi nuovi terminali spicca sicuramente il nuovo Samsung Galaxy C9. Dopo le prime informazioni reperite sul dispositivo, però, è stato annunciato ufficialmente anche il suo fratello maggiore: Galaxy C9 Pro. Ma cosa cambia rispetto alla versione C9 standard?

Caratteristiche del nuovo Samsung Galaxy C9 Pro

In primo luogo, il nuovo smartphone è stato annunciato come il primo dispositivo Samsung a montare ben 6 GB di RAM. Questa informazione, quindi, fa presumere che la versione normale di Galaxy C9 monterà 4 GB di RAM e non 6 come avevamo precedentemente ipotizzato.

Sul fronte display avremo a disposizione un 6 pollici con tecnologia Super AMOLED e risoluzione di 1080 x 1920 pixel (proprio come sul fratello minore).

L’hardware del dispositivo si presenta poi con chipset Snapdragon 653 che monta una CPU octa-core divisa in 4 core Cortex-A72 per carichi pesanti e 4 core Cortex-A53 per carichi leggeri.

Per quanto riguarda la fotocamera, il Galaxy C9 Pro monta un obbiettivo da 16 megapixel con apertura F1.9 sia per i selfie che nella parte posteriore.

La memoria del dispositivo presenterà 64 GB per l’archiviazione di dati e applicazioni, che saranno comunque ulteriormente espandibili tramite micro SD (Supportata fino a 128 GB).

A completare il pacchetto hardware, infine, è presente una batteria da 4.000 MAh che sembra il minimo indispensabile per uno smartphone da 6 pollici ma che, secondo samsung, sarà in grado di offrire un’autonomia elevata al dispositivo.

Per quanto riguarda il design?

Il terminale si presenta dai lineamenti molto simili al design a cui ci ha abituato Samsung con la serie Galaxy. Forse questa volta, però, ci avviciniamo di più alle forme viste su Huawei Mate.

Dei punti caratteristici di Galaxy C9 Pro sono rappresentati, invece, dalla scocca posteriore e dalle cornici dello smartphone che dovrebbero essere completamente in metallo.

Inoltre, il dispositivo monterà un tasto hardware con sensore di impronte digitali incorporato.

Conclusioni finali:

Galaxy C9 Pro si presenta come un dispositivo dotato di gran parte delle tecnologie più recenti e che può offrire buone prestazioni in tutti gli utilizzi. Questa, almeno, è l’impressione che viene data tenendo in considerazione le caratteristiche sopra descritte.

Lo smartphone per il momento è un esclusiva per il mercato Cinese ma non escludiamo che col tempo potrebbe arrivare anche in Europa.