Connect with us

Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Active: analizziamo le differenze

News

Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Active: analizziamo le differenze

Partiamo da una premessa: esteticamente il Samsung Galaxy S6 e il Galaxy S6 Active sembrano due smartphone completamente diversi, magari prodotti da case diverse, in realtà essi sono molto simili come caratteristiche e prestazioni. Analizziamo nel dettaglio i due prodotti.

Caratteristiche estetiche

Come detto, a vederli, i due smartphone sono diversi. La versione Active presenta il bottone di accensione più in alto mentre il tasto del volume è in basso dalla parte opposta, con appena sopra il bottone “active“. La versione Active non presenta il lettore di impronte digitali sul tasto home, sostituito da un tasto in plastica molto scarno. Il jack per gli auricolari è nella parte superiore dello smartphone. L’intero smartphone è in plastica e gomma, a differenza del Galaxy S6 classico che è in metallo e vetro.

Hardware interno

Parlando di hardware, i due smartphone hanno caratteristiche praticamente identiche. Entrambi montano il processore octa-core Exynos, una fotocamera a 16mpx, 3 GB di ram e 32 GB di memoria interna (il Galaxy S6 esiste anche nelle versioni a 64 e 128 GB). L’unica grande differenza, a favore del Galaxy S6 Active, risiede nella batteria, che presenta ben 1000 mAh in più. Dal momento che le specifiche tecniche sono identiche, questo si traduce in una durata della batteria molto più elevata per il Galaxy S6 Active che si stima intorno al 30%.

Funzionalità

Se parlando di hardware siamo riusciti a trovare almeno una differenza tra i due smartphone, sulle funzionalità non ci sono davvero differenze, anche dopo un’analisi accurata. Il software è identico, le performance non cambiano, le fotocamere sono uguali e quindi la qualità di foto e video è la medesima. Da questo punto di vista non avrete alcun pentimento, entrambi gli smartphone offrono le stesse funzionalità e prestazioni.

Concludendo, se avete un dubbio tra questi due smartphone, fatevi guidare solo dal vostro gusto estetico. Se preferite uno smartphone in metallo e vetro, andate sul Galaxy S6 classico; se preferite uno smartphone in gomma e plastica, la versione Active fa per voi, e guadagnerete qualcosa sulla batteria.

Buon acquisto!

Fonte: samsung.com

Commenti
Advertisement
Top