Connect with us

Samsung potrebbe portare l’OIS sugli smartphone di fascia media?

News

Samsung potrebbe portare l’OIS sugli smartphone di fascia media?

Negli ultimi anni, l’importanza delle fotocamere degli smartphone è aumentata in quanto sempre più consumatori hanno cominciato sostituire le proprie macchine fotografiche con i propri smartphone. I produttori sono stati ben consapevoli di questo fenomeno e abbiamo infatti potuto assistere ad un miglioramento significativo delle fotocamere degli smartphone di ultima generazione.

Evidentemente, Samsung era (ed è ancora) uno dei produttori di smartphone là fuori che si sforzano di fornire un grande qualità nel reparto fotocamera, ma come tutti sapete, la maggior parte degli sforzi della società sono stati diretti principalmente verso il mercato premium. La buona notizia, supponendo che le ultime voci siano vere, è che Samsung intende ora portare le caratteristiche premium, quali l’OIS (Optical Image Stabilization), sugli smartphone di fascia media.

samsung-camera-2

Samsung è riuscita a mantenere il primo posto sul podio in 14 su 15 mercati emergenti grazie ai suoi dispositivi di fascia bassa e media. Al fine di non perdere il primo posto in qualche mercato, la società ha recentemente deciso di portare alcune delle caratteristiche premium sui terminali di bassa e media fascia. Inoltre, la lineup Galaxy A (2016) annunciata la scorsa settimana, rappresenta i primi sforzi della società per espandere il servizio Samsung Pay al di là della nicchia premium. Questa decisione era stata vociferata qualche settimana fa, ed è stata infine ha confermata dopo l’annuncio della nuova serie Galaxy A.

Più precisamente, e assumendo che le ultime voci siano vere, Samsung Pay non sarà l’unica funzione Premium che diverrà presto disponibile sugli smartphone di fascia bassa. Alcune fonti in Corea sostengono che Samsung potrebbe portare anche la stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) sui propri smartphone entry e mid level (naturalmente, i recentemente annunciati Galaxy A5 e A7 hanno già l’OIS).

La stabilizzazione ottica dell’immagine è una potente tecnologia che permette agli appassionati di fotografia di catturare foto di qualità superiore in condizioni di scarsa illuminazione, e ridurre l’effetto mosso causato dal movimento della fotocamera. L’ OIS è stato introdotto da Samsung con il rilascio del Note 4 alla fine del 2014 ed è stato riservato per la nicchia degli smartphone premium da allora.

Continua a leggere
Advertisement
Commenti
Advertisement
Top