Connect with us

Samsung sembra voler usare il magnesio telaio del Galaxy S7

News

Samsung sembra voler usare il magnesio telaio del Galaxy S7

Samsung-Galaxy-S7-magnesio

Sia che si tratti del fenomeno “bendgate” o per altri motivi, sembra che alcuni produttori di smartphone stiano ora prestando più attenzione ai materiali utilizzati per la costruzione dei propri dispositivi di punta. Ad esempio, l’ iPhone 6S svelato soltanto pochi giorni fa, è costruito in alluminio serie 7000, stesso materiale utilizzato nella costruzione dell’ Apple Watch. 

Dei recenti rumor provenienti direttamente dal quartier generale di Samsung Technologies nel sud della Korea sembrano darci un’idea di quelli che saranno i materiali utilizzati per il nuovo top di gamma della casa, il Samsung Galaxy S7. Tali indiscrezioni sarebbero basate su dei modelli addirittura già in fase di produzione all’interno della catena di montaggio, dove dovrebbe (teoricamente) vigere la regola del silenzio stampa.

A differenza dell’attuale Galaxy S6, il quale utilizza un frame in alluminio, il nuovo flagship di Samsung sembra proprio che sarà dotato di un telaio in lega di magnesio. Il Samsung Galaxy S6 e S6 Edge si sono notevolmente allontanati dalla più vecchia filosofia progettuale dell’azienda coreana e a differenza di molti smartphone costruiti con l’alluminio 6063, il sono stati costruiti con l’alluminio 6013, materiale molto resistente solitamente utilizzato nella costruzione di automobili, fusoliere di aeromobili e mountain bike.

Sembra inoltre che, a differenza dell’S6 dove la parte metallica rappresenta solo una piccola porzione del device mentre il retro è in vetro, nel nuovo Galaxy S7 il magnesio sarà presente sotto forma di monoblocco, all’interno del quale verrà poi “stipato” tutto l’hardware.

La lega di magnesio sembra sia stata scelta grazie alle sue notevoli doti di leggerezza, durezza e resistenza alle abrasioni. Per i meno “avvezzi” alle tecnologie dei materiali, vi basti sapere che il magnesio è 2,8 volte più resistente dell’alluminio, pesando nonostante ciò, ben il 65% in meno. Il magnesio inoltre offre un altro vantaggio non indifferente (viste le notevoli potenze degli ultimi Exynos e il conseguente calore sviluppato), ovvero il fatto di condurre meno il calore rispetto all’alluminio consentendo così, anche dopo ore di utilizzo intenso, di non doversi mai scottare le mani impugnando il device.

Il Samsung Galaxy S7 dovrebbe essere lanciato indicativamente nella prima metà del 2016, un range temporale abbastanza “ampio” visti gli ultimi contrasti avvenuti tra Samsung ed Apple in merito al presunto “plagio” di alcuni tratti stilistici tipici di iPhone 6 da parte della casa coreana. Il prezzo, comunque, è ancora del tutto segreto tuttavia possiamo verosimilmente piazzarlo nella fascia “under 600”, seppur (probabilmente) di poco…

 

Fonte

Commenti
Advertisement
Top