Connect with us

Sony prevede di lanciare telefoni economici in India

News

Sony prevede di lanciare telefoni economici in India

Sony prevede di lanciare telefoni economici in India

In un’intervista rilasciata al The Indian Express, l’amministratore delegato di Sony India Kenichiro Hibi ha lasciato intendere che la società punterà su smartphone entry level per il mercato indiano, dichiarando che i telefoni che saranno venduti in questo mercato potrebbero essere fabbricati direttamente in India. Hibi ha detto che il cambio di strategia per concentrarsi su questo segmento di mercato è dovuto al fatto che Sony crede che l’India sia uno dei mercati con una rapida crescita nel mondo:

“Quindi, sarebbe necessaria una strategia separata. Ad esempio, negli smartphone, Sony non può avere a livello globale i modelli della gamma Rs 8.000-10.000, ma dobbiamo lanciare tali modelli in India per sopravvivere in questo mercato difficile, dove ci sono quasi 100 marche di smartphone.”

I clienti che desiderano acquistare un device entry-level hanno l’imbarazzo della scelta: ad esempio c’è l’iniziativa di Android One attraverso la quale i fornitori locali vendono dispositivi a prezzi accessibili offrendo hardware decente per meno di 6.000 RS (100$) o il Motorola Moto E 2015 – disponibile nelle varianti 3G e 4G – a meno di 7,999 RS (125$).

Poi c’è il contingente cinese, con Xiaomi che vende il Redmi 2 (con un display da 4,7 pollici a 720p, CPU Snapdragon 410, 1 GB di RAM, fotocamera da 8 megapixel e la batteria da 2,200mAh) per 6.999 RS (110$). Huawei ha l’Honor Holly in vendita allo stesso prezzo, con un device che offre uno schermo da 5 pollici 720p e una CPU MediaTek MT6582 quad-core a 1.3GHz . Infine, con sistema operativo Cyanogen c’è lo Yu Yureka di Micromax che è disponibile a 8999 RS (141$).

Considerando la varietà di cellulari in offerta, sarebbe difficile per Sony ottenere una quota di mercato in questo segmento, Hibi discuterà la strategia del produttore “Made in India” con il CEO Kazuo Hirai alla fine di questa settimana in Giappone.

Commenti
Advertisement
Top