Connect with us

Test di resistenza per Galaxy S6

News

Test di resistenza per Galaxy S6

Test di resistenza per Galaxy S6

I nuovi Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge con un unico corpo di metallo e vetro – prima volta in assoluto per un’ammiraglia Samsung –  hanno superato gli inevitabili test nella camera di tortura che toccano ad ogni nuovo e popolare dispositivo.

Entrambi utilizzano una lega di alluminio del grado 6013 per il loro involucro, mentre la maggior parte degli altri smartphone, tra cui l’iPhone 6, utilizzano un derivato del 6063. Il 6013 non è come il 7075 (quello di grado più alto), ma una via di mezzo, ed è ancora utilizzato per componenti che hanno bisogno di essere leggeri e resistenti, come la fusoliera di un aereo, automobili, barche, mountain bike, e così via. Infatti, l’alluminio 6013 è 1,5 volte più forte e 1,2 volte più resistente ai graffi rispetto al tipo di alluminio utilizzato nei nuovi iPhone 6.

Questa rigidità è mostrata nel video sottostante, dove un Galaxy S6 è sottoposto a graffi, bruciato e piegato, ma se la cava brillantemente. Beh, ovviamente ad un certo punto il telefono si piega sottoposto ad una pressione significativa, e la lastra di vetro sulla parte superiore del telaio in lega di alluminio viene scardinata, continuando a funzionare.

Commenti
Advertisement
Top