Troppo Netflix riduce il cervello?

netflix

Guardare tutti gli episodi di una serie tv su Netflix potrebbe sembrare una grande idea da mettere in pratica in questo fine settimana, ma un nuovo studio pubblicato su Neurology suggerisce che la vostra pigrizia assoluta potrebbe essere collegata al restringimento del cervello negli anni a venire.

Netflix e le serie tv portano una riduzione delle dimensioni del cervello?

Lo studio, condotto da alcuni ricercatori della Boston University School of Medicine, ha portato a scoprire una correlazione diretta tra le persone che si muovono poco e il volume del cervello decenni più tardi, utilizzando i dati presi nel corso di 20 anni.

I 1.500 quarantenni iscritti al Framingham Heart Study hanno fatto due test sul tapis roulant a 20 anni di distanza, per misurare il loro picco VO2, cioè la quantità massima di ossigeno che il corpo può usare in un minuto. Al momento della seconda prova da sforzo, ricercatori hanno effettuato delle scansioni del cervello dei partecipanti con una risonanza magnetica per valutare l’invecchiamento del cervello.

Confrontando la variazione dell’esercizio individuale e la scansione dei risultati del cervello nel tempo, i ricercatori hanno notato che le persone che hanno fatto peggio il primo test avevano un cervello più piccolo vent’anni dopo. In particolare, ogni otto unità inferiori di una persona segnalate dal primo test da sforzo era un segno di un restringimento del cervello accelerato, un chiaro segno di invecchiamento cerebrale. Che cosa sta succedendo? I ricercatori suggeriscono che le cellule del cervello stiano morendo e le connessioni tra di loro si stiano assottigliando più rapidamente.

Il team è pronto a sottolineare che ancora non è stato in grado di stabilire un rapporto di causa-effetto. Anche se non sanno esattamente il collegamento tra la pigrizia e il rimpicciolimento del cervello, possono confermare che in qualche modo sono legati. Questa conclusione non dovrebbe portare uno uno shock. Diversi studi hanno già collegato l’esercizio fisico alla prevenzione dei problemi neurologici come la perdita di memoria e la demenza.

Quindi non si può più guardare Netflix? Nient’affatto, ma va guardato con moderazione, alternandolo ad altre attività, quali lo studio, la ricerca personale, il movimento e molte altre cose.