Connect with us

TWRP 3.0.0 annunciata: novità e come effettuare il download [foto]

News

TWRP 3.0.0 annunciata: novità e come effettuare il download [foto]

I ragazzi che stanno dietro alla TWRP, una delle recovery più usate e complete, hanno di recente rilasciato la versione 3.0.0. Scopriamone insieme i dettagli salienti.

Le principali novità presenti nella versione 3.0.0 sono:

  • True Terminal Emulator – Finalmente un terminale, che può tonare utile agli utenti più esperti in caso di errori gravi.
  • Language translation – Supporto a nuove lingue. Sono molte quelle che ancora devono essere tradotte, ma saranno presto implementate.
  • Flashing of sparse images – Questa potrebbe divenire tra le più importanti funzioni presenti sulla TWRP: la possibilità di flashare alcune parti delle Factory Image
  • Adopted storage support for select devices – La TWRP potrà ora decrittografare determinate partizioni della memoria interna con Android Marshmallow.
  • Reworked graphics to bring us more up to date with AOSP – Aspetto grafico leggermente rielaborato
  • SuperSU prompt will no longer display if a Marshmallow ROM is installed – L’installazione di SuperSU attraverso il sistema fornito da TWRP in presenza di Android Marshmallow comprometteva la stabilità del device e poteva provocare gravi danni software. Il rischio è ora decisamente ridotto.
  • Many, many minor fixes and tweaks – Molti bug risolti e correzioni software

Download e installazione 

Benché sia stata annunciata, non è ancora presente un file .img sufficientemente stabile e sicuro da installare della TWRP. Sarà quindi necessario attendere ancora un po’ di tempo.

In ogni caso, per installare la Recovery Modificata dovrete aver precedentemente sbloccato il Bootloader del vostro device. I permessi di amministratore non sono necessari, e anzi potranno essere acquisiti in seguito. Recatevi dunque a questa pagina e cercate il vostro telefono: non è detto che sia già stata rilasciata la versione 3.0.0.

Se il file è presente, scaricatelo. Procedete all’installazione con il metodo che meglio conoscete, e che varia da marca a marca.

[via]

Continua a leggere
Advertisement
Potrebbe interessarti...
Commenti
Advertisement
Top