Come scoprire il mittente di un indirizzo email

CONDIVIDI
indirizzo email

Immaginate di aver ricevuto un’email con scritto che avete vinto qualche premio o del denaro in un sorteggio fortunato o forse avete ricevuto una e-mail che sembra molto interessante. Prima di fidarvi a occhi chiusi del messaggio trasmesso via e-mail, prima di inviare la risposta è importante identificare correttamente la persona che è associata a questa e-mail.

Ci sono solitamente due metodi che possono essere utilizzati per verificare l’identità di una persona associata ad un indirizzo e-mail. È possibile utilizzare l’indirizzo email del mittente o utilizzare l’indirizzo IP di tale indirizzo e-mail per segnalare la posizione di origine dell’email. In questo post, andremo a darvi alcuni trucchi e suggerimenti sulla base di questi due metodi per rivelare la persona dietro l’indirizzo email che vi è stato inviato.

Come scoprire il mittente di un indirizzo email con Google

Se avete ricevuto una e-mail con scritto che avete vinto un premio allora dovreste fare una ricerca su Google come primo passo. Copiate l’indirizzo email del mittente e incollatelo nella barra di ricerca di Google.

Se si tratta di una truffa o frode, allora c’è una forte possibilità di trovare alcune informazioni su di essa. Se non si trova alcuna informazione su Google sull’indirizzo email del mittente e se pensate che l’email possa dire il vero, procedete con i suggerimenti qui sotto per la conferma.

Come capire se un’email dice il vero?

Se si sta mettendo in discussione la legittimità di una particolare e-mail, qui ci sono alcune cose da guardare per aiutarvi a capire se si tratta di un contenuto vero o falso.

  • L’indirizzo email del mittente non corrisponde all’indirizzo del sito di un’organizzazione
  • L’e-mail viene inviata da un indirizzo di posta free web
  • Il nome non è correttamente utilizzato nella e-mail
  • L’e-mail contiene un senso di urgenza per quanto riguarda la risposta
  • L’e-mail contiene un link al sito e viene chiesto di fare clic su di esso. Questo collegamento può essere simile ad un indirizzo corretto di un certo sito web legittimo e vi viene chiesto di inserire i vostri dati personali quali nome utente, password, ecc.

Questi punti vi aiuteranno a formulare un’ipotesi per capire se il mittente sia una persona reale o una persona falsa che finge di essere reale.

Utilizzate Facebook per confermare l’identità di una persona

Attualmente, Facebook ha circa 1,28 miliardi di utenti attivi ed è richiesto un indirizzo email per diventare un utente di Facebook registrato. Quindi, vi è una forte probabilità di poter trovare il proprietario di un indirizzo di posta elettronica tramite Facebook. Semplicemente, copiate e incollate l’indirizzo e-mail del mittente nella barra di ricerca di Facebook e premete il pulsante di ricerca.

Vi mostrerà il profilo associato a tale indirizzo di posta elettronica. Vi è anche la possibilità di non ottenere nulla nei risultati di ricerca. Ci sono molti falsi profili di Facebook e si deve tenere anche questo a mente purtroppo. Scorrendo la timeline di un particolare profilo potrete capire con facilità se il profilo è vero o falso.

Vi è mai capitata una cosa del genere? Raccontateci tutto nei commenti.