Cosa sono le APP e come funzionano

Le applicazioni mobili (anche note come app) sono programmi software sviluppati per dispositivi mobili come smartphone e tablet. Trasformano i dispositivi in mini centrali elettriche di funzioni e divertimento. Esse mirano a rendere la vita più facile e le varie attività più adatte all’uso mobile. Alcuni dispositivi sono precaricati con alcune app fornite dai loro produttori o dai fornitori di servizi mobili con cui sono associati (ad esempio, TIM, Vodafone, ecc.), Ma la maggior parte delle altre app sono disponibili tramite i cosiddetti Store.

Funzioni delle app

Gli scopi di queste app sono molteplici. Esistono app dedicate all’utilità, produttività, navigazione, intrattenimento, sport, fitness e praticamente a tutti gli altri interessi immaginabili. I social media sono uno dei settori più popolari di sviluppo e adozione di app per dispositivi mobili. Infatti, Facebook è stata l’app più utilizzata nel 2017 su tutte le piattaforme.

Molte entità online hanno sia siti Web mobili che app. In generale, la differenza sta nello scopo: un’app di solito ha una portata più ridotta rispetto a un sito web mobile, offre maggiore interattività e presenta informazioni più specifiche in un formato facile e intuitivo da utilizzare su un dispositivo mobile.

Compatibilità del sistema operativo

Uno sviluppatore di app crea un’applicazione specifica per il sistema operativo su cui verrà eseguita. Ad esempio, le app mobili per iPad sono supportate dal sistema operativo iOS di Apple, ma non da Android di Google. Un’app Apple non può essere eseguita su un telefono Android e viceversa. Spesso, gli sviluppatori creano una versione per ciascuno; ad esempio, un’app mobile nell’Apple Store potrebbe avere una controparte in Google Play.

Perché le app per dispositivi mobili sono diverse dalle app “normali”

Molte app mobili hanno programmi corrispondenti pensati per funzionare su computer desktop. Le app mobili devono tuttavia lavorare con diversi vincoli rispetto alle loro equivalenti per desktop. I dispositivi mobili hanno una vasta gamma di dimensioni dello schermo, capacità di memoria, capacità del processore, interfacce grafiche, pulsanti e funzioni touch, e gli sviluppatori devono adattarli tutti.

Ricerca e installazione di app

A partire dal 2017, i tre principali attori nello spazio delle app sono:

L’installazione è rapida e semplice: basta navigare verso lo store appropriato, trovare l’app desiderata e scaricarla. L’applicazione verrà installata automaticamente una volta completato il download.

Fake GPS: informazioni, compatibilità e app

Avrete sicuramente sentito parlare di Fake GPS: si tratta di un’applicazione che modifica la posizione del vostro dispositivo “falsificandola”. Disponibile…

Leggi

App scanner PDF: Le migliori applicazioni

Se siete degli studenti sicuramente, almeno una volta, vi sarete imbattuti nella gestione di uno speciale tipo di file elettronico…

Leggi

Assistente vocale Android: i migliori 4

Con il miglioramento, anno dopo anno, delle tante funzionalità che gli smartphone al giorno d’oggi sono capaci di fare gli…

Leggi
Close