Come unire foto tra di loro: i migliori programmi

unire foto tra di loro

Oggigiorno le foto sono uno strumento fondamentale, ci permettono di condividere, ricordare e comunicare con la grande forza che solo un’immagine sa dare. Produciamo sempre più foto ogni giorno, avendo la possibilità di farle anche con gli smartphone, che ormai sono sempre nelle nostre tasche. Spesso però abbiamo bisogno di unire foto tra di loro, magari per creare un collage, o perché ci serve semplicemente avere più foto tutte unite nella stessa immagine.

Come unire foto tra di loro

Se avete bisogno di unire una o più foto tra di loro ci sono diverse soluzioni per portare a termine questo facilissima operazione; non disperate perché sarà un gioco da ragazzi.

Ecco i programmi che potete utilizzare:

Microsoft Paint (per Windows)

Paint, è sicuramente il più facile, ed inoltre quello presente in tutti i pc Microsoft, e quindi non dovrete scaricarlo. La procedura è tanto semplice quanto immediata; dovete aprire Paint, cliccare su “File”, e successivamente su “Apri”, scegliete la prima delle foto che volete unire tra di loro e fate click su “ok”. A questo punto dovete utilizzare il quadratino bianco, in basso a destra, all’interno del foglio di lavoro di Paint, in modo da ingrandire lo spazio dell’area di lavoro, dove inseriremo le altre foto. Adesso incolliamo all’interno dell’area di lavoro di Paint una delle altre foto che vogliamo unire, e appena sarà all’interno la spostiamo dove vogliamo, a seconda di ciò che desideriamo. Ovviamente questo procedimento si può ripetere per un numero infinito di immagini; potrete quindi facilmente unire tutte le foto che volete tra di loro. Una volta raggiunto il risultato che cercavamo, non resta che andare su “File” e cliccare su “Salva con nome”.

Paintbrush (per OS X)

Se non avete un sistema Windows, ma possedete un Mac, potrete unire una o più foto usando un programma simile a Paint di Windows, che si chiama Paintbrush. Questo programma però dovrete scaricarlo andando su questo link: http://paintbrush.sourcefoge.net/downloads/. Una volta scaricato il programma apriamolo, e scegliamo la grandezza che desideriamo avere per l’immagine da creare, inserendo le dimensioni nei campi Width e Heigth. Clicchiamo su “File” e poi “open” e apriamo le foto che vogliamo unire tra di loro. Adesso clicchiamo su “selection” e criamo il contorno dell’immagine che vogliamo che stia a sinistra; clicchiamo sulla foto con il tasto desto e selezioniamo “copy”, e poi clicchiamo in un qualsiasi punto dell’immagine e selezioniamo “paste” per incollare la foto copiata precedentemente. Facciamo lo stesso con le altre immagini che vogliamo unire, e infine clicchiamo su “Save as” salvando così ciò che abbiamo creato, ed il gioco è fatto.

Adobe Photoshop (per Windows e per OS X)

Troverete altrettanto comodo e facile unire una o più foto con il famigerato Photoshop. Infatti dovete semplicemente aprire il programma, cliccare su “File” e selezionare “Automatizza”, uscirà un menu a tendina e dovrete cliccare sulla voce Photomerge. A questo punto, cliccando sul pulsante sfoglia dovrete aprire tutte le foto che volete unire tra di loro, e scegliere nella barra a destra in che modalità le volete unire. Una volta deciso come unire le foto, non resta che salvare il lavoro andando su “File” e cliccando “Salva con nome”.

Qualsiasi sia il vostro sistema operativo e la vostra esperienza, con uno di questi programmi, poterete semplicemente unire foto tra di loro. Non vi resta che provarci, sarà più facile di quanto vi aspettiate.