Come attivare l’hotspot gratis su Vodafone, TIM, Wind e 3

hotspot

Vi sarà sicuramente capitato di essere fuori casa, di avere la propria promozione per internet scaduta e avere la grande necessità di accedere col proprio cellulare ad internet per rispondere o inviare un messaggio su WhatsApp o semplicemente fare una ricerca sul web. Bene, se non lo sapete esiste un metodo per farsi “prestare” una connessione internet da un vostro amico tramite il suo smartphone. Questa tecnica si chiama tethering o hotspot e consiste nel connettersi via Wi-Fi o USB allo smartphone del nostro amico, come se fosse un vero e proprio router, e tramite la sua promozione dati utilizzare internet. Questa tecnica è molto semplice da fare, infatti dalle impostazioni del vostro cellulare troverete già la voce in questione da dove vi basterà configurare alcuni parametri, come password e nome della rete Wi-Fi a cui il nostro compagno si andrà a collegare, ed il gioco è fatto. Una volta attivato il tethering dal cellulare al nostro amico basterà ricercare la rete Wi-Fi che abbiamo appena creato e connettersi normalmente come si stesse connettendo al Wi-Fi di casa.

Questa tecnica è gratuita per molti operatori italiani come TIM, Wind e Tre. Purtroppo non per chi ha come operatore Vodafone, infatti per quest’ultimi l’operatore in questione richiede dei costi aggiuntivi per attivare la funzione di tethering dal proprio cellulare. Oggi, però, vi mostrerò come utilizzare questa tecnica gratuita sui primi tre operatori citati e anche un metodo per attivare la funzione in questione senza alcun costo aggiuntivo su Vodafone.

Come attivare l’ Hotspot per Tim, 3 e Wind

Per i clienti Tim, Wind e Tre il tethering Wi-Fi è compreso nel prezzo del proprio piano di abbonamento concordato con il proprio operatore. Quindi per attivare questa funzione è davvero semplicissimo:

Guida per Android

  • Rechiamoci nel menù delle impostazioni.
  • Da qui accediamo al sotto menù “Wireless e Rete” e dopodiché andiamo su “Tethering e router Wi-Fi”.
  • Da qui attiviamo la voce “Hotspot Wi-Fi portatile”.
  • Ora dovremo configurare la nostra rete, cioè dargli un nome per farla riconoscere a chi si vuole connettere e un soprattutto una password che dovrà essere condivisa solo con l’utente che vogliamo far connettere. Per fare ciò dovremo semplicemente cliccare sulla voce “Configura Hotspot Wi-Fi” e compilare i campi in questione.

Guida per iOS

  • Dalla home del nostro iPhone andiamo nel menù delle impostazioni.
  • Ora procediamo selezionando la voce “Generale” e poi “Cellulare”.
  • Da qui dovremo premere il pulsante “Hotspot Personale”.
  • Da qui per attivare il tethering internet ci basterà spostare la levetta verso destra, al contrario per disattivarlo va spostata verso sinistra.
  • Come per Android, dovremo prima configurare la nostra rete inserendo un nome della rete e una password per accedere. Per fare ciò facciamo “tap” sulla voce “Configura Hotspot personale” e compiliamo i campi citati in modo corretto.

Seguita una di queste due semplicissime guida a seconda del vostro sistema operativo avrete attivato il tethering internet e i vostri amici potranno usufruire del vostro piano internet concordato con il vostro operatore.

Come fare hotspot Vodafone gratis

Come abbiamo già detto precedentemente la Vodafone è l’unico operatore che inserisce dei costi aggiuntivi per chi volesse condividere la propria promozione con altri dispositivi. Ma per nostra fortuna, per gli utenti Android, ci sono due metodi per riuscire a non pagare alcun costo aggiuntivo per utilizzare smartphone come modem. I due metodi si differenziano, il primo è molto più veloce ma allo stesso tempo bisogna avere una certa dimestichezza con Android, il secondo è un procedimento un po’ più lungo ma non c’è bisogno di alcuna conoscenza.

Sbloccare hotspot Vodafone tramite app

Questo metodo per abilitare hotspot Vodafone lo consiglio a chi sa già muoversi all’interno del mondo Android, infatti per farlo bisognerà avere i permessi di “root” sul proprio device. Seguendo pochi passaggi potrete finalmente levare questo blocco imposto dalla Vodafone e effettuare l’hotspot dal vostro cellulare gratuitamente.

  • Dando per assodato che sul vostro device siano stati “sbloccati” i permessi di “root” possiamo procedere nelle impostazioni del nostro cellulare.
  • Andiamo in “Reti Mobili” e successivamente su “Punti di accesso”. Qui ci verrà mostrata una lista di APN, voi dovrete cancellare quello chiamato omnitel.it.
  • Ora fatto ciò per completare l’operazione dovrete scaricare una delle seguenti applicazioni: Free Tethering Fix e ISWAT Tether Unlocker gratis.

Tethering Fix – Questa applicazione è scaricabile dall’App-Shop di Amazon, appena lanciata vi chiederà di concedergli i permessi di root, voi permetteteglielo e poi cliccate su “Fix it”. Fatto ciò ogni qualvolta accenderete il telefono l’applicazione andrà a modificare alcune caratteristiche della vostra connessione eliminando definitivamente il blocco imposto da Vodafone.

ISWAT Tether Unlocker gratis – Questa applicazione è quasi uguale a quella vista precedente, se non per il fatto che vi fa visionare una pubblicità prima di permettervi di cliccare sul pulsante per sbloccare il tethering. Ogni qualvolta accenderete il cellulare, però, dovrete ri-aggiustare i parametri della vostra connessione sempre attraverso l’app.

Abilitare hotspot Vodafone manualmente

Questo è il secondo, e ultimo, metodo che consiglio a chi è alle prime armi con i device Android. Il metodo in questione, però, è complesso e pieno di passaggi che ora vi vado ad illustrare:

  • Andiamo in “Reti Mobili” attraverso il menù delle Impostazioni.
  • Qui vi troverete davanti a varie apn, voi cancellate quella con indirizzo web.omnitel.it.
  • Ora selezionate l’apn con indirizzo mobile.vodafone.it, vi si aprirà un menù dove troverete vari campi. Voi dovrete trovare il campo che corrisponde alla voce “Tipo APN”.

apn vodafone android

  • Premete sul testo e dovrete aggiungere questa stringa “,dun” al testo già presente (ovviamente omettendo le virgolette).

Fatto ciò avrete eliminato qualunque costo aggiuntivo addebitabile dalla Vodafone e quindi potrete utilizzare il tethering internet con totale tranquillità e gratuitamente.