Connect with us

Guida all’acquisto Power bank

Approfondimenti

Guida all’acquisto Power bank

power bank

I dispositivi, al giorno d’oggi, sono diventati indispensabili per le nostre giornate. Con essi riusciamo a tenerci aggiornati con le news e sentirci con i nostri familiari tramite chiamate o messaggi. Purtroppo i nostri smartphone vengono alimentati da delle batterie che hanno un’autonomia limitata e spesso non adatta per la nostra vita frenetica e per l’uso che ne facciamo. Quindi ci può capitare, per colpa della batteria scarica, di rimanere un’intera giornata, o anche mezza, senza la possibilità di chiamare o mandare un messaggio a qualcuno: completamente “distaccati” dal mondo. Già negli scorsi giorni vi avevo parlato di alcuni trucchi e consigli per risparmiare la batteria del proprio smartphone. Se leggendo quella guida non riuscite a far arrivare il vostro smartphone ad accompagnarvi per tutta la giornata allora vi consiglio di optare per l’acquisto di una power bank. Una power bank non è nient’altro che una a batteria portatile che, all’occorrenza, ci potrà servire per ricaricare il nostro smartphone in qualunque momento. Negli ultimi anni il mercato di queste batterie portatili si è allargato moltissimo con tante tipologie diverse di batterie, utili per ogni occasione. Quest’oggi vi consiglierò un paio di batterie tra le più convenienti nel rapporto qualità prezzo.

Prima di passare all’illustrazione dei dispositivi mi sembra giusto, però, chiarirvi alcuni termini tecnici che troverete all’interno della guida all’acquisto:

Mah – Con l’abbreviazione Mah andiamo ad indicare i Milliampereora, un sottomultiplo del ampere-ora che è un’unità di misura della corrente elettrica che indica la quantità necessaria per erogare un ampere di corrente per un’ora. Viene utilizzata nelle batterie portatili come indice di capienza della corrente elettrica. Più alto sarà l’indice e più la batteria conterrà più corrente elettrica e quindi più dispositivi potrà caricare con una carica completa.

Quick Charge – IL Quick Charge è una tecnologia di caricamento di uno smartphone che si sta diffondendo molto nell’ultimo periodo. Consiste in una ricarica rapida che permette di caricare lo smartphone nella metà del tempo grazie all’utilizzo di voltaggi e amperaggi dedicati.

Power Bank: Da 0 a 5500 MaH

Le prime batterie portatili che vi sto per illustrare sono quelle che si mantengono sotto i 5.500 mah e quindi sono tra le più economiche che si possono trovare sul mercato. Se state cercando il miglior power bank da utilizzare occasionalmente per il vostro smartphone che tende a lasciarvi nei momenti clou delle vostre giornate allora una delle seguenti potrebbe fare al caso vostro.

AmazonBasics – Caricabatterie esterno portatile, 5600 mAh

 Power Bank Amazon

  • Capacità 5.600 mah
  • Peso 117 Grammi
  • Cavo e astucci inclusi
  • 1 Porta USB e 1 porta di ricarica
  • Prezzo: 9,99€

LINK ACQUISTO – AMAZON

 

AUKEY Mini Batteria Portatile di 5000mAh

Power Bank Aukey

  • Capacità 5000 mah
  • Peso 100 grammi
  • Ingresso da 2A e Uscita da 2A
  • Prezzo: 11,99€

LINK ACQUISTO – AMAZON

 

Xiaomi Mi 5000 Mah Power Bank

Power Bank Xiaomi

  • Capacità di 5000 Mah
  • Peso 140 grammi
  • 1 Porta USB e 1 porta di ricarica
  • Prezzo: 17€

LINK ACQUISTO – AMAZON

Power bank: da 5500 mah ai 10.000 mah

Saliamo nelle capacità delle batterie portatili per arrivare a delle power bank con cui sarà possibile, con una carica completa, ricaricare il vostro smartphone 2-3 volte. Utili per chi inizia già a notare di dover ricaricare il proprio smartphone tramite una batteria portatile più di due volte ogni 4 giorni: Avere una batteria più grande vi permetterà di non ricaricare la batteria portatile ogni qualvolta l’avrete utilizzata per il vostro smartphone.

AmazonBasics – Caricabatterie esterno portatile, 10000 mAh

Power Bank Amazon

  • Capacità 10.000 mah
  • Peso di 227 grammi
  • 1 Porta USB per ricarica
  • 2 Porte output per ricarica
  • Prezzo: 19€

LINK ACQUISTO – AMAZON

Anker Caricabatteria Portatile USB PowerCore 10000

Power Bank Anker

  • Capacita di 10.000 mah
  • Peso di 259 grammi
  • 1 Porta Input e 1 porta Output
  • Prezzo: 16,99€

LINK ACQUSITO – AMAZON

Lumsing 10000mAh Power Bank Caricabatterie Portatile Quick Charge 3.0

Power Bank Lumsing

  • Capacità di 10.000 mah
  • Peso di 240 grammi
  • Tecnologia di ricarica Quick-Charge
  • 3 Porte USB
  • 1 Porta USB Type-C
  • 2 porte di ricarica
  • Prezzo: 26,99€

LINK ACQUISTO – AMAZON

Power bank: Da 10.000mah a 20.000 mah

Le seguenti power bank sono consigliati per chi davvero ne fa un utilizzo giornaliero. Con questo power bank potrete caricare il vostro smartphone almeno 5-6 volte. Iniziamo a trattare queste batterie portatili anche per altri dispositivi come computer portatili o tablet che hanno bisogno di una carica maggiore.

AmazonBasics – Caricabatterie esterno portatile 16100 mAh

Power Bank Amazon

  • Capacità di 16.100 mah
  • Peso di 345 grammi
  • Output da 5V
  • 1 porta ricarica USB 2.0 e 3.0
  • Prezzo: 24.09€

LINK ACQUISTO – AMAZON

Caricabatterie Portatile Coolreall® Power Bank 20.000 mah

Power Bank Coolreall

  • Capacità di 20.000 mah
  • Peso di 449 grammi
  • 1 Porta ricarica USB
  • 3 Uscite da 2A
  • Prezzo: 22,99€

 

LINK ACQUISTO – AMAZON

AUKEY Batteria Portatile 20000mAh

Power Bank Aukey

  • Capacità di 20.000 mah
  • Peso di 358 grammi
  • 2 Uscite da 5V
  • 2 Ingressi
  • Prezzo: 21,99€

LINK ACQUISTO – AMAZON

EasyAcc LED Power bank 20000mAh

Power Bank EasyAcc

  • Capacità di 20.000 mah
  • Peso di 454 grammi
  • 4 porte Output 4.8A
  • 1 porta ricarica USB
  • Torcia LED
  • Prezzo: 29,99€

LINK ACQUISTO – AMAZON

Continua a leggere
Advertisement
Commenti
Advertisement
Top