Come spostare le app su scheda SD

spostare app su sd

Probabilmente il tuo dispositivo è ormai pieno e vuoi spostare app su SD e liberare un po di spazio. La maggior parte dei telefoni Android sono dotati di soli 16 o 32 GB di memoria interna, gran parte dei quali è già occupata dal sistema operativo e il software precaricato. Dopo aver installato qualche applicazione, scattato delle foto, scaricato qualche film ed aggiornato la vostra collezione di musica sul dispositivo, si rischia di rimanere a corto di spazio. Fortunatamente, la maggior parte degli smartphone e tablet Android è dotata di slot per schede microSD che consente di espandere la capacità di archiviazione con l’inserimento di una scheda di memoria.

Infatti una funzione molto apprezzata di Android è la possibilità di usare schede microSD, e più bello ancora è il fatto che il sistema operativo Android permette di spostare molte applicazioni dalla memoria interna del telefono sulla scheda SD contribuendo a liberare spazio sul dispositivo.

Come spostare le app su scheda SD

Il primo passo per spostare app su SD è quello di aprire il menù delle impostazioni del vostro smartphone, anche senza root!

spostare app su sd

Ora, scorri verso il basso per il vostro application manager e lanciarlo. Tieni a mente che in base alla marca o il modello del vostro telefono, i passaggi qui potrebbero essere leggermente diversi.

spostare app su sd

Ora ti verrà mostrato a un elenco di tutte le applicazioni. Basta selezionare quella che si desidera, e verrà visualizzata una schermata con molte opzioni come “Pulisci cache” e “Forza Arresto”. Tocca la voce che dice “Sposta su scheda SD“.

spostare app su sd

Utilizzare un app per spostare le applicazioni nella scheda SD

Sfortunatamente, anche utilizzando un app non sarà possibile spostare tutte le applicazioni in massa sulla scheda SD, tuttavia, sarà possibile conoscere quali applicazioni è possibile spostare. Questo processo, almeno rimuove il passaggio aggiuntivo di dover controllare ogni applicazione singolarmente.

Ci sono alcune applicazioni che è possibile utilizzare per spostare app su SD, ma useremo AppMgr III (App 2 SD) come esempio. Se decidi di scaricare quest’ultima piuttosto che link2sd, essa mostrerà quali applicazioni possono essere spostate nella scheda SD sotto la voce MOVABLE.

App 2 sd link2sd

Eccezioni

Quando si spostano delle applicazioni sulla scheda SD, è necessario tenere a mente alcune cose. La prima è che non tutti i dispositivi supportano questa funzionalità. Su alcuni dispositivi è possibile accedere alle applicazioni tramite il gestore applicazioni, ma non verrà mostrata l’opzione “Sposta in scheda SD”.

In secondo luogo non tutte le applicazioni possono essere trasferite nella scheda SD. Questo è di solito per le applicazioni che vengono pre-installate nel telefono come Google Chrome, YouTube, messaggi e altro ancora. In questi casi, l’opzione “Sposta su scheda SD” sarà disabilitata.

Sei riuscito con questa guida a spostare app su sd ?

Condividi