Vidtomp3: ecco le migliori alternative simili per scaricare video

Un portale sicuramente super conosciuto per scaricare video dal web è proprio Vidtomp3. Il servizio fino a qualche tempo fa, permetteva di scaricare video in formato mp3 ed mp4 per la gioia di tutti gli utenti.

Senza dubbio un plus ottimo per poter salvare comodamente dei contenuti video presenti su piattaforme come Youtube. Vidtomp3 ha sempre permesso a tutti gli utenti libera fruibilità totalmente gratis: cos’è successo poi?

Online si è iniziato a notare un cambio di rotta, sempre più utenti infatti, mettevano in guardia altri utenti del fatto che la piattaforma non stesse più performando.. ecco che quindi ci si è chiesti quali alternative il web offrisse per un servizio del genere.

Hai bisogno di convertire dei contenuti video e scaricarli sul tuo pc? Benissimo, allora iniziamo ad elencare delle validissime alternative simili a Vidtomp3!

Vidtomp3: scopriamo come sostituirlo egregiamente

OnlineVideoConverter.com

Iniziamo col consigliarti uno strumento decisamente apprezzato dagli utenti del web: online VideoConverter.com supporta sia la trasformazione di video clip online in file MP3, ma ha anche la possibilità di caricare file multimediali dal computer e convertirli in MP3.

ClipConverter.cc

ClipConverter supporta la trasformazione dei video dalla maggior parte dei siti Web di video, tra cui YouTube, Vimeo e altri.

Il più grande vantaggio di questa alternativa Vidtomp3 sono i formati di output estesi.

Non è solo un convertitore MP3, ma anche un videoregistratore. In questo modo, puoi trasformare video online in MP3 o registrare video in MP4, AVI e altri formati video.

mp3hub.com

Un tool intuitivo e semplice da utilizzare che fa il suo dovere e lo fa davvero bene. Come funziona? Basterà inserire l’url del contenuto che vogliamo convertire sulla banda di ricerca della piattaforma ed in pochi semplici click, il tuo video sarà pronto per essere utilizzato.

Scaricare i video direttamente da YouTube: ecco come

Esiste un’ulteriore alternativa per chiunque non abbia voglia di utilizzare tools esterni ma si limita a sfruttare le potenzialità di YouTube. Ecco spiegato qui di seguito la procedura da seguire:

  1. Scegliere il video da convertire andando su YouTube
  2. Copiare (ctrl+c o tasto destro> copia) sottolineando il link della pagina web che si trova in alto nella barra di ricerca.
  3. Andare su onlinevideoconverter.com o  mp3hub.com.
  4. Incollare (ctrl+v o tasto destro> incolla) il link copiato in precedenza nello spazio che trovate in uno dei due siti.
  5. Scegli il formato desiderato (MP3. MP4, Avi…) e cliccate su “converti” o “Download”.

Come vedi quindi, il web ancora una volta, si dimostra un ottimo alleato per risolvere questioni pratiche che migliorano la tua vita quotidiana..

Dopo aver letto questa guida, avrai scoperto di avere solo l’imbarazzo della scelta: ora sai quale tra quale piattaforma scegliere per convertire un contenuto video online!