Connect with us

Come cercare torrent con qBittorrent

Guide

Come cercare torrent con qBittorrent

qbittorrent

Se siete utenti abituali del mondo della pirateria online allora sicuramente conoscerete uTorrent e tutte i suoi utilizzi che se ne possono fare per scaricare materiale, in modalità peer-to-peer, da internet. Oltre all’incredibile velocità di download a cui vi permetterà di scaricare i vostri materiali dall’Internet, uTorrent, è diventato sempre più diffuso grazie alla sua incredibile facilità con cui potrete trovare materiale da scaricare online. Trovare torrent in giro per la rete è diventato sempre più facile ma, quest’oggi, vogliamo parlarvi di un metodo davvero semplice e veloce su come cercare torrent con qBittorrent.

Come cercare torrent con qBittorrent

qbittorrent

Come già avrete capito, qBittorrent, è un software open source creato proprio per chi ne fa di torrent un uso giornaliero e abituale.

Questo software è davvero semplice da scaricare e da installare, se siete utenti Windows dovrete solo ricordarvi di dare conferma quando vi verrà chiesto di scaricare l’interprete Phyton per il corretto funzionamento del programma, dopodiché l’installazione risulterà identica a qualunque altro programma.

Una volta che avrete scaricato e installato correttamente qBittorrent potrete aprirlo, vi troverete davanti ad un’interfaccia grafica davvero semplice e pulita da utilzzare, che con pochi click vi permetterà di ricercare sul web qualunque materiale audio, video o software.

Aggiungere fonti per la ricerca con qBittorent

Per cercare torrent con qBittorent, però, dovrete per prima cosa aggiungere all’interno del software delle “fonti” dalla quale ricercare i torrent.

Infatti il funzionamento del software è basato su una ricerca automatica e parallela tra le varie fonti, o siti, che avrete voi aggiunto in modo manuale all’interno del software. Il procedimento di inserimento di una fonte è davvero molto semplice e banale e possiamo illustrarvelo in questi pochi passaggi:

  • Una volta che avremo aperto qBittorent dovremo cercare la voce “Plugin di ricerca” che potrete trovare in basso a destra.
  • Da qui potrete consultare tutte le fonti già inserite e, volendo, potrete inserirne una nuova facendo click sul pulsante “Installane uno nuovo”.
  • Ora vi basterà raggiungere questo sito web dove potrete trovare una lista, sempre aggiornata, delle fonti per torrent più munite e utilizzate in rete.
  • Per ogni fonte vi basterà copiare l’indirizzo facendo tasto destro sulla voce “Download” e cliccando la voce “Copia indirizzo link”.
  • Ora, questo link, dovrà essere copiato nella finestra che vi sarà uscita dopo che avete, precedentemente, fatto click sulla voce “Installane uno nuovo” su qBittorrent.
  • Una volta copiato, fate aggiungi, e avrete aggiunto una nuova fonte alla ricerca del software.

Una volta che avrete aggiunto tutte le fonti che vorrete, (vi consigliamo di aggiungere almeno le prime 4-5 del sito che vi abbiamo consigliato) potrete, tramite la barra di ricerca, effettuare la vostra ricerca di un qualunque file. Se il file in questione verrà trovato vi verranno mostrati vari risultati riportando alcune informazioni utili come il nome, la dimensione, i seeders e i leechers. Scegliete il file che vi ispira di più e vi basterà fare doppio click sopra per vedervelo partire in download nel vostro software uTorrent.

 

Questa, quindi, era la nostra piccola guida su come cercare torrent con qBittorrent. È una procedura, come avete potuto notare, molto semplice e veloce. Nel caso in cui dovreste trovare una qualunque difficoltà non esitate a chiederci una mano tramite un commento qui sotto.

Continua a leggere
Advertisement
Potrebbe interessarti...
Commenti
Advertisement
Top